NEWS DEL GIORNO

Disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno

È stato pubblicato sulla G.U. n. 141 del 20 giugno 2017, il D.L. 20 giugno 2017, n. 91, contenente disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. Il D.L., in vigore dal 21 giugno 2017, prevede finanziamenti a favore dei giovani imprenditori nel Mezzogiorno, misure e interventi finanziari a favore dell’imprenditoria giovanile in agricoltura e…

Continua a leggere...

Comunicazione di anomalia Gestione separata committenti privati e pubblici

L’Inps, con messaggio n. 2591 del 21 giugno 2017, ha comunicato che sono state elaborate le situazioni debitorie delle aziende committenti pubbliche e private che, per l’anno 2016, hanno denunciato, tramite il flusso UniEmens, il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione Separata di cui all’articolo 2, comma 26, L. 335/1995. La situazione debitoria…

Continua a leggere...

Utilizzo telefono per finalità anche aziendali: trattamento fiscale delle spese rimborsate

L’Agenzia delle entrate, con risoluzione n. 74/E del 20 giugno 2017, ha chiarito che la parte di costo relativo al servizio di telefonia e al traffico dati che la società rimborsa al dipendente sulla base di un criterio forfetario, non supportato da elementi e parametri oggettivi (ad esempio numero e/o durata delle telefonate, etc.), nel…

Continua a leggere...

Insussistenza del fatto contestato: quando scatta la reintegra

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 25 maggio 2017, n. 13178, ha deciso che l’articolo 18, comma 4, St. Lav., come modificato dalla Riforma Fornero, riconosce la tutela reintegratoria in caso di insussistenza del fatto contestato o se il fatto contestato è sostanzialmente irrilevante sotto il profilo disciplinare o non imputabile al lavoratore;…

Continua a leggere...

Permessi disabili: procedura aggiornata per uniti civilmente e conviventi

L’Inps, con messaggio n. 2545 del 20 giugno 2017, ha comunicato di aver integrato: − la procedura per l’acquisizione delle domande di permessi ex L. 104/1992 con la possibilità di acquisire le domande per assistenza alla parte di un’unione civile o ai conviventi di fatto con disabilità in situazione di gravità; − la procedura per…

Continua a leggere...

Lavoratori precoci: le indicazioni Inps

L’Inps, con circolare n. 99 del 16 giugno 2017, ha offerto istruzioni in merito alla riduzione del requisito contributivo di accesso al pensionamento anticipato, con effetto dal 1° maggio 2017, per gli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria per l’invalidità, la vecchiaia, e i superstiti per i lavoratori dipendenti e autonomi e delle forme di essa sostitutive…

Continua a leggere...

Legge 81/2017: integralmente deducibili le spese per la formazione del professionista

L’articolo 9, L. 81/2017, ha modificato l’articolo 54, comma 5, Tuir: ora sono integralmente deducibili, entro il limite annuo di 10.000 euro, le spese per l’iscrizione a master e a corsi di formazione o di aggiornamento professionale nonché le spese di iscrizione a convegni e congressi, comprese quelle di viaggio e soggiorno. Sono inoltre integralmente…

Continua a leggere...

Secondo lavoro del dipendente: licenziamento solo per concreta incompatibilità

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 25 maggio 2017, n. 13196, ha ritenuto che l’unica interpretazione che rende legittima la previsione regolamentare è quella che esige, anche per l’esercizio di un’attività lavorativa al di fuori dell’orario di lavoro, al pari delle altre occupazioni o attività, una verifica di incompatibilità in concreto tra l’esercizio…

Continua a leggere...

Incentivi contributivi per assunzione di apprendisti

L’Inps, con messaggio n. 2499 del 16 giugno 2017, ha offerto le istruzioni operative per ottenere gli incentivi contributivi ex articolo 32, D.Lgs. 150/2015, per l’assunzione di lavoratori in apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore.   Centro Studi Lavoro e…

Continua a leggere...

APE sociale: le istruzioni Inps

L’Inps, con circolare n. 100 del 16 giugno 2017, ha fornito istruzioni in merito all’applicazione della c.d. APE sociale, che ha previsto in via sperimentale, dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018, per determinate categorie di soggetti in particolari condizioni, la possibilità di beneficiare, a domanda, e in presenza di determinati requisiti anagrafici e…

Continua a leggere...