23 febbraio 2017

730 precompilato: spese condominiali di ristrutturazione entro il 7 marzo

di Redazione Scarica in PDF

L’Agenzia delle entrate, con comunicato stampa del 21 febbraio 2017, ha reso noto che gli amministratori di condominio possono effettuare l’invio dei dati relativi alle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni eccezionalmente, per quest’anno, fino al 7 marzo 2017, anziché fino al 28 febbraio 2017, come inizialmente previsto.

Le Faq pubblicate sul sito dell’Agenzia e aggiornate al 16 febbraio 2017 offrono chiarimenti in merito agli adempimenti degli amministratori di condominio.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Gestione del rapporto di lavoro nel settore Edile