4 Gennaio 2022

Ammortizzatori sociali in costanza di rapporto: le indicazioni ministeriali dopo la Legge di Bilancio

di Redazione Scarica in PDF

Il Ministero del lavoro, con circolare n. 1 del 3 gennaio 2022, ha analizzato le novità in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro apportate dalla Legge di Bilancio 2022, che intervengono, tra l’altro, sulle disposizioni in merito alla platea dei lavoratori beneficiari del trattamento di integrazione salariale, alle causali di intervento, alla misura del trattamento di integrazione salariale- ordinario e straordinario- alla misura della contribuzione addizionale, nonché alle tutele garantite dai Fondi di solidarietà bilaterali (articoli 26, 27 e 40, D.Lgs. 148/2015) e dal Fis.

La circolare offre un quadro più omogeneo dei diversi percorsi, già regolamentati, e programmati dalle imprese che accedono all’intervento della Cig e fornisce i primi chiarimenti e le prime indicazioni operative per l’accesso al trattamento di integrazione salariale in genere e, in particolare, a quello straordinario.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Disciplina dei licenziamenti collettivi