NEWS DEL GIORNO

Autodichiarazione Temporary Framework: aggiornate le Faq

L’Agenzia delle entrate, in data 29 novembre 2022, ha pubblicato 2 nuove Faq relativamente alle modalità di compilazione dell’autodichiarazione per gli aiuti di Stato Covid-19, da presentare entro il 31 gennaio 2023.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Diritti dei lavoratori: decorrenza della prescrizione

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con sentenza 20 ottobre 2022, n. 30957, ha stabilito che il rapporto di lavoro a tempo indeterminato, così come modulato per effetto della L. 92/2012 e del D.Lgs. 23/2015, mancando dei presupposti di predeterminazione certa delle fattispecie di risoluzione e di una loro tutela adeguata, non è assistito da un…

Continua a leggere...

Domande di accredito figurativo per cariche elettive e sindacali: nuovo portale

L’Inps, con circolare n. 129 del 28 novembre 2022, ha informato circa la realizzazione di un punto di accesso unificato per l’invio telematico delle domande di accredito figurativo per cariche elettive e sindacali da parte degli iscritti a tutte le Gestioni amministrate dall’Istituto e ha fornito indicazioni per l’utilizzo dell’applicativo, consultabile attraverso i diversi dispositivi…

Continua a leggere...

Gestione separata Inps: obbligo di iscrizione per ingegneri e architetti non iscritti a Inarcassa

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 238 del 28 novembre 2022, ha dichiarato infondate le questioni di legittimità costituzionale sollevate dal Tribunale di Rieti in relazione alla normativa che prevede l’obbligo di iscrizione alla Gestione separata Inps a carico di ingegneri e architetti che, pur essendo iscritti ai relativi Albi professionali, non possono iscriversi alla…

Continua a leggere...

Molestie sul luogo di lavoro: la brochure informativa dell’INL

L’INL, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre 2022), ha diffuso la brochure informativa “Conosci le tue tutele”, che mette che in evidenza i diritti della donna lavoratrice e gli strumenti normativi e sociali di protezione a sua disposizione in caso di episodi di molestie.   Centro Studi…

Continua a leggere...

Gmo: necessaria la soppressione del posto, ma non di tutte le mansioni del dipendente licenziato

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 20 ottobre 2022, n. 30950, ha stabilito che, ai fini del licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo, l’articolo 3 , L. 604/1966, richiede sia la soppressione del settore lavorativo o del reparto o del posto cui era addetto il dipendente, senza che sia necessaria la soppressione di tutte…

Continua a leggere...

Bonus 200 euro: istruzioni Inps per il riesame delle domande

L’Inps, con messaggio n. 4314 del 30 novembre 2022, ha offerto istruzioni per la presentazione delle istanze di eventuali riesami da parte dei richiedenti il bonus 200 euro, le cui domande sono state respinte per non avere superato i controlli inerenti all’accertamento dei requisiti normativamente previsti, nonché le indicazioni per la gestione dei medesimi. Il…

Continua a leggere...

Bando Isi 2021: rinviata la pubblicazione degli elenchi cronologici

L’Inail, con avviso del 29 novembre 2022, ha comunicato che, al fine di completare le verifiche sull’osservanza, da parte dei partecipanti, delle regole tecniche nonché sulle modalità di funzionamento dello sportello informatico per l’inoltro delle domande di finanziamento, gli elenchi cronologici provvisori relativi al bando Isi saranno pubblicati entro il 13 dicembre 2022.   Centro…

Continua a leggere...

Dal 1° dicembre 2022 internalizzato il Contact center Inps

L’Inps, con comunicato stampa del 29 novembre 2022, ha reso noto che dal 1° dicembre il Contact center viene internalizzato: per consentire il completamento di tutte le operazioni di passaggio tra i sistemi esterni e quelli in uso all’Inps, che comporteranno da giovedì 1 a domenica 4 dicembre la sospensione del solo servizio telefonico, Inps…

Continua a leggere...

NASpI: spetta al lavoratore anche in assenza di reintegra

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 18 ottobre 2022, n. 30553, ha stabilito che l’indennità di disoccupazione spetta al lavoratore anche qualora alla pronuncia di illegittimità del licenziamento non faccia seguito la reintegra, posto che lo stato di disoccupazione, essendo pur sempre frutto dell’atto datoriale di risoluzione e non già della mancata esecuzione del…

Continua a leggere...