13 Novembre 2019

Ccnl Gas e acqua: sottoscritta l’ipotesi di rinnovo

di Redazione Scarica in PDF

In data 7 novembre 2019 Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, Anfida, Anigas, Igas, Assogas e Utilitalia hanno sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl Gas e acqua, che decorre dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2021. L’accordo prevede un’una tantum di 100 euro per il periodo di vacanza contrattuale e aumenti retributivi suddivisi in 3 tranche, la prima delle quali sarà erogata a dicembre 2019. Inoltre, è previsto un aumento di 5 euro del contributo a favore del Fondo di previdenza complementare a partire da giugno 2020.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

 

Come cambiare il contratto collettivo