19 Ottobre 2021

Cessione di ramo d’azienda: termine decadenziale

di Redazione Scarica in PDF

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 27 agosto 2021, n. 23526, in tema di cessione del contratto di lavoro, ai sensi dell’articolo 2112, cod. civ., ha ritenuto che la decadenza di cui all’articolo 32, comma 4, lettera c), L. 183/2010, non si applica alle cessioni intervenute prima dell’entrata in vigore della predetta legge. Infatti, dalla lettura della norma si evince che il Legislatore non si è limitato a specificare solo la tipologia della fattispecie contrattuale ora sottoposta a decadenza, ma, individuando esattamente il termine da cui fare decorrere la stessa, ha di fatto limitato il campo di applicazione temporale della norma unicamente alle cessioni di contratti di lavoro in cui la data del trasferimento, ex articolo 2112, cod. civ., sia successiva alla data di entrata in vigore della L. 183/2010.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Trasferimento delle aziende in crisi alla luce del nuovo Codice della Crisi d’Impresa