30 Agosto 2018

Chiarimenti Inps su modalità di fruizione di permessi e congedo straordinario ex L. 104/1992

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 3114 del 7 agosto 2018, ha fornito chiarimenti in merito alla modalità di fruizione dei permessi di cui all’articolo 33, L. 104/1992, e del congedo straordinario di cui all’articolo 42, comma 5, D.Lgs. 151/2001, relativamente ai casi di particolari modalità organizzative dell’orario di lavoro, fornendo anche degli esempi pratici.

L’Istituto dichiara la compatibilità dei permessi nel lavoro a turni, comprendendo anche il lavoro notturno, la domenica e le giornate festive.

Per i lavoratori part-time, inoltre, è previsto il riproporzionamento dei 3 giorni di permesso mensile ai casi di part-time verticale e part-time misto con attività lavorativa limitata ad alcuni giorni del mese.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Flessibilità, vincoli e novità contrattuali nell’organizzazione dei tempi di lavoro