23 Novembre 2021

Codice delle pari opportunità: legge in G.U.

di Redazione Scarica in PDF

È stata pubblicata sulla G.U. n. 275 del 18 novembre 2021 la L. 162 del 5 novembre 2021, che apporta modifiche al Codice delle pari opportunità, di cui al D.Lgs. 198/2006, e introduce altre disposizioni in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo, in vigore dal 3 dicembre 2021.

Il provvedimento estende ai datori di lavoro che occupano almeno 50 dipendenti l’obbligo di trasmissione al Ministero del lavoro del rapporto di parità. Inoltre, dal 1° gennaio 2022 viene istituita la certificazione di parità, al cui rilascio corrisponderà la possibilità, per l’anno 2022, di applicare uno sgravio contributivo pari all’1% e nel limite massimo di 50.000 euro annui per ciascuna azienda.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Contrattazione collettiva nazionale, contratti di prossimità e contratti aziendali