14 Novembre 2016

Collocamento disabili: la Fondazione analizza le novità del Correttivo

di Redazione Scarica in PDF

La Fondazione studi dei consulenti del lavoro, con circolare n. 14 dell’11 novembre 2016, ha illustrato i nuovi criteri di calcolo della quota di riserva e revisione del sistema sanzionatorio in materia di collocamento dei lavoratori disabili, introdotti dal c.d. correttivo al Jobs Act.

La circolare analizza anche il nuovo istituto della diffida, alla quale è possibile ottemperare mediante presentazione agli uffici competenti della richiesta di assunzione e la stipula del contratto di lavoro con la persona disabile avviata dagli uffici.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Z_old_Licenziamenti per inidoneità fisica sopravvenuta del lavoratore