28 Novembre 2019

Subordinazione ab initio se le mansioni svolte come autonomo e dipendente sono identiche

di Redazione Scarica in PDF

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con sentenza 4 ottobre 2019, n. 24873, ha riconosciuto la sussistenza di un rapporto subordinato anche in epoca anteriore alla stipula del contratto, laddove i testimoni unanimemente confermano che il lavoratore svolgeva precedentemente le stesse mansioni in favore del datore di lavoro. Nel caso di specie, il rapporto di lavoro riguardava un geometra, il quale veniva inserito nello studio professionale di un ingegnere, inizialmente come lavoratore autonomo e, successivamente, come lavoratore subordinato, pur restando invariate le condizioni di lavoro e le mansioni complessive svolte dal geometra sia prima che dopo la stipulazione del contratto di lavoro subordinato.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Diritto del lavoro