3 Marzo 2020

Coronavirus: D.L. con provvedimenti a sostegno di imprese e lavoratori in G.U.

di Redazione Scarica in PDF

È stato pubblicato sulla G.U. n. 53 del 2 marzo 2020 il D.L. 2 marzo 2020, n. 9, che ha previsto misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il D.L. prevede che l’entrata in vigore del nuovo calendario dell’assistenza fiscale sia anticipata dal 1° gennaio 2021 al 1° gennaio 2020. In particolare, al calendario per la trasmissione del modello 730 precompilato è stata aggiunta la nuova finestra del 30 settembre: dal 2020 i titolari di redditi di lavoro dipendente o assimilato potranno presentare il modello 730 entro il 30 settembre dell’anno successivo a quello cui si riferisce la dichiarazione, al proprio sostituto d’imposta, che intende prestare l’assistenza fiscale.

Inoltre, per il solo anno 2020, è prorogato al 31 marzo 2020 il termine per la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate delle CU.

Il D.L. prevede inoltre ammortizzatori sociali e agevolazioni per imprese e lavoratori delle aree interessate dall’emergenza sanitaria.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Effetti pensionistici degli ammortizzatori sociali e le scoperture contributive