8 Novembre 2021

Costituzionalmente legittima la restituzione della NASpI anticipata

di Redazione Scarica in PDF

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 194 del 22 settembre 2021, depositata il 14 ottobre 2021, ha ritenuto legittima la richiesta di restituzione della NASpI liquidata in anticipo, a titolo di incentivo all’iniziativa di autoimprenditorialità, in caso di intrattenimento di un rapporto di lavoro subordinato, anche di durata limitata. La Corte suggerisce, tuttavia, l’introduzione di meccanismi di flessibilità per evitare che la rigidità della (pur temporanea) preclusione del lavoro subordinato possa costituire, in concreto, un indiretto fattore disincentivante di genuine e virtuose iniziative di autoimprenditorialità o di lavoro autonomo, idonee a superare situazioni di disoccupazione involontaria.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Contenzioso del lavoro