6 novembre 2018

Assistenza figlio: cumulabilità benefici tra madre lavoratrice autonoma e padre lavoratore dipendente

di Redazione Scarica in PDF

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 12 settembre 2018, n. 22177, ha stabilito che il padre può usufruire dei benefici per assistere il figlio nel primo anno di vita nonostante la moglie professionista percepisca l’indennità di maternità. Proprio la diversità di trattamento tra le lavoratrici madri autonome e le lavoratrici madri dipendenti giustifica la previsione di un’incondizionata possibilità per il padre di fruire dei permessi nell’interesse primario del bambino.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Diritto del lavoro