13 Ottobre 2020

Decreto flussi 2020 pubblicato in G.U.: le istruzioni ministeriali

di Redazione Scarica in PDF

È stato pubblicato sulla G.U. n. 252 del 12 ottobre 2020 il D.P.C.M. 7 luglio 2020, che prevede l’ingresso in Italia, per l’anno 2020, di 30.850 lavoratori non comunitari subordinati, stagionali e non stagionali, e di lavoratori autonomi.

In particolare, sono previsti:

– 850 ingressi per lavoro subordinato non stagionale, autonomo e conversioni;

– 18.000 quote per lavoro subordinato stagionale nei settori agricolo e turistico-alberghiero.

Dalle ore 9 del 13 ottobre 2020 è disponibile l’applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda, accedendo, unicamente con credenziali SPID, alla procedura informatica dedicata sul sito https://nullaostalavoro.dlci.interno.it; i moduli saranno trasmessi dalle ore 9 del 22 ottobre 2020. Le istanze possono essere presentate fino al 31 dicembre 2020.

I Ministeri dell’interno, del lavoro e delle politiche agricole, con circolare congiunta del 12 ottobre 2020, hanno offerto indicazioni in merito al Decreto flussi.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Contratti di lavoro