24 Aprile 2018

Delega di funzioni al preposto: non necessaria la forma scritta

di Redazione Scarica in PDF

La Corte di Cassazione, Sezione III Penale, con sentenza 28 marzo 2018, n. 14352, in tema di individuazione della responsabilità penale nelle strutture complesse, ha chiarito che la necessità che la delega di funzioni da parte dei vertici aziendali ai soggetti preposti debba avere forme espresse e chiaro contenuto non comporta la necessità della forma scritta, atteso che solo in campo amministrativo sussiste l’esigenza di una formalizzazione dei rapporti organizzativi al fine di predicare all’esterno la posizione assunta all’interno della struttura. A nulla rileverebbe, così, la circostanza della mancata individuazione di una delega scritta.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Licenziamenti e dimissioni