12 gennaio 2018

Disoccupazione agricola e Anf agricoli 2017: precisazioni sul modulo SR163

L’Inps, con messaggio n. 5149 del 22 dicembre 2017, ha offerto chiarimenti in merito all’attestazione della titolarità dell’Iban – tramite il modulo SR163 o il modulo di “Identificazione Finanziaria” per i pagamenti su conti esteri – da parte del richiedente la prestazione di disoccupazione agricola.

L’Istituto ha precisato che i suddetti moduli vanno presentati una sola volta e considerati validi fino a che il richiedente la prestazione non comunichi la titolarità di un nuovo conto corrente e, quindi, di un nuovo codice Iban.

Si precisa, infine, che in caso di richiesta di pagamento della prestazione su un conto corrente bancario estero – non essendo possibile fare apporre timbro e firma di convalida sul modulo SR163 – l’interessato deve produrre, in sostituzione di quest’ultimo, il modulo di “Identificazione Finanziaria” (Financial Identification) predisposto dagli organi della Comunità Europea e disponibile al link http://ec.europa.eu/budget/contracts_grants/info_contracts/financial_id/financial-id_en.cfm#it.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Rapporto di lavoro nel settore agricolo