22 Settembre 2020

Esonero contributivo per le aziende che non richiedano ulteriori interventi di Cig

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con circolare n. 105 del 18 settembre 2020, ha fornito le prime indicazioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero dal versamento dei contributi previdenziali per le aziende che non richiedano ulteriori trattamenti di cassa integrazione, previsto dall’articolo 3, D.L. 104/2020.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Gestione operativa degli ammortizzatori sociali dopo l’emergenza Covid-19