4 Febbraio 2022

Formazione consulenti del lavoro: modalità a distanza al 100% fino al 31 marzo 2022

di Redazione Scarica in PDF

Il Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, con circolare n. 1174 del 1° febbraio 2022, in materia di formazione continua obbligatoria per il biennio 2021-2022, preso atto della permanenza a livello nazionale dell’emergenza epidemiologica causata dal virus Covid-19 e dell’intensificarsi dei contagi, ha stabilito che lo svolgimento delle attività formative obbligatorie può avvenire anche totalmente in modalità a distanza fino al 31 marzo 2022 (data di cessazione dello stato di emergenza). Pertanto, il Cno ha adottato la delibera n. 164 del 27 gennaio 2022, disponendo di consentire agli iscritti, in via temporanea ed eccezionale, di conseguire crediti con la modalità a distanza mediante l’utilizzo della tecnologia webinar ed e-learning nella misura del 100%, nel periodo dal 1° gennaio 2022 al 31 marzo 2022. In tale periodo, quindi, i crediti formativi acquisiti mediante la partecipazione a eventi a distanza saranno dunque ritenuti validi ai fini dell’assolvimento dell’obbligo formativo.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Aggiornamento sulle sentenze più rilevanti in materia di lavoro