10 Maggio 2022

Incentivi per l’elettronica innovativa: istanze entro il 16 maggio

di Redazione Scarica in PDF

Il Mise, con comunicato del 29 aprile 2022, ha reso noto che fino al 16 maggio 2022 le imprese italiane potranno presentare domanda per richiedere incentivi a sostegno della ricerca, progettazione e produzione di elettronica innovativa. Il Ministero ha destinato i primi 10 milioni di euro di finanziamento, su 200 milioni complessivi stanziati per l’intervento Partenariati-Horizon Europe del PNRR, ai bandi emanati nel 2021 nell’ambito della iniziativa europea KDT JU (Key Digital Technologies Joint Undertaking).

L’obiettivo è rafforzare l’autonomia strategica dell’Italia e dell’UE nei componenti e sistemi elettronici all’avanguardia, al fine di agevolare il trasferimento tecnologico verso il mondo dell’impresa di piattaforme di sensori innovativi basati sull’intelligenza artificiale.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Percorso formativo 365 2022/2023