11 ottobre 2017

Incentivo occupazione Sud: ulteriore proroga termini recupero arretrati

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 3877 del 9 ottobre 2017, ha comunicato che, a causa dei perduranti ritardi nell’aggiornamento degli archivi dell’Anpal concernenti lo stato di disoccupazione dei lavoratori e del conseguente rallentamento nel riconoscimento dell’incentivo da parte dell’Istituto, al fine di agevolare i datori di lavoro nel recupero delle somme spettanti, sono stati ulteriormente prorogati i termini per il recupero degli importi relativi all’incentivo “Occupazione SUD”.

Pertanto, a parziale modifica delle indicazioni operative già fornite, l’Istituto rende noto che nell’elemento <ImportoArrIncentivo> potrà essere indicato l’importo del bonus relativo ai mesi di competenza da gennaio ad agosto 2017; tali importi saranno poi riportati, a cura dell’Istituto, nel DM2013 “VIRTUALE” con i codici di recupero “L463” e “L465”.

La valorizzazione dell’elemento <ImportoArrIncentivo> potrà essere effettuata fino al flusso contributivo con competenza ottobre 2017.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Autoconsapevolezza e fiducia