24 Settembre 2021

Inpgi: comunicazione obbligatoria dei redditi da attività giornalistica autonoma ed esonero contributivo

di Redazione Scarica in PDF

L’Inpgi, con circolare n. 10 del 22 settembre 2021, ha ricordato che la comunicazione obbligatoria dei redditi percepiti per attività giornalistica autonoma nel corso del 2020 deve essere trasmessa all’Inpgi entro il 30 settembre 2021 esclusivamente in via telematica, collegandosi al sito www.inpgi.it, attivo tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Inoltre, l’Istituto ricorda che i professionisti interessati devono inoltrare, a pena di inammissibilità, apposita domanda di esonero contributivo (previsto dall’articolo 1, comma 20, L. 178/2020) entro il 31 ottobre 2021. La domanda deve essere predisposta su un modulo in formato telematico on line, compilabile esclusivamente accedendo all’area riservata agli iscritti del sito www.inpgi.it, utilizzando le proprie credenziali. Per quanto riguarda i pagamenti rateali del contributo a saldo 2020, decorrenti dal 31 ottobre 2020, possono essere oggetto di esonero del contributo soggettivo le sole rate aventi scadenza nel corso dell’anno 2021.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Lavoro autonomo e collaborazioni