30 Gennaio 2020

Lavoratori in Paesi extraUE: retribuzioni convenzionali per il calcolo dei premi anno 2020

di Redazione Scarica in PDF

L’Inail, con circolare n. 3 del 29 gennaio 2020, ha comunicato che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020 il calcolo dei premi dei lavoratori operanti in Paesi extracomunitari con i quali non sono in vigore accordi di sicurezza sociale è effettuato sulla base delle retribuzioni convenzionali, fissate nella misura risultante, per ciascun settore, dalle tabelle allegate al D.I. 11 dicembre 2019.

Sono escluse da tale ambito le collaborazioni coordinate e continuative, per le quali il premio assicurativo è calcolato sulla base dei compensi effettivamente percepiti dal collaboratore nel rispetto del minimale e massimale previsto per il pagamento delle rendite erogate dall’Inail.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Expating e lavoro italiano all’estero