15 maggio 2018

Lavoro autonomo non imprenditoriale: sospensione contributiva per malattia o infortunio grave

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con circolare n. 69 dell’11 maggio 2018, ha offerto istruzioni operative in merito alle previsioni di cui agli articoli 1, 14 e 15, L. 81/2017, che hanno integrato il concetto di collaborazione coordinata e continuativa, disposto dall’articolo 52, comma 2, D.Lgs. 81/2015, ed esteso ai lavoratori autonomi, alcune tutele in materia di gravidanza, malattia e infortunio. In particolare, è stata prevista la possibilità di sospendere il versamento della contribuzione in caso di malattia o infortunio grave.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Paghe e Contributi Avanzato