4 Agosto 2020

Novità per il cassetto previdenziale liberi professionisti della Gestione separata

di Redazione Scarica in PDF

L’INPS, con messaggio n. 3019 del 31 luglio 2020, comunica che, a decorrere dal 3 agosto 2020, sono effettive nuove funzionalità per il Cassetto previdenziale riservato ai liberi professionisti iscritti alla Gestione separata e agli intermediari autorizzati ad operare per loro conto.

Partecipazione studio associato
In alcuni casi si può verificare che la partecipazione a un’associazione tra professionisti o società semplice intervenga dopo l’istanza di iscrizione alla Gestione separata effettuata dal contribuente.

Al fine di avere un puntuale aggiornamento di questi eventi è stata rilasciata una funzione nella quale è possibile inserire:

– la partita IVA dell’associazione tra professionisti o società semplice;

– la data di inizio della partecipazione nell’associazione tra professionisti o nella società semplice;

– la data di fine partecipazione nell’associazione tra professionisti o nella società semplice.

Inserendo la data fine, la partecipazione allo studio associato o alla società semplice corrispondente risulterà chiusa.

La nuova funzione permette, anche ai fini del DURC, l’aggiornamento della posizione anagrafica e, di conseguenza, l’aggiornamento della posizione assicurativa.

Domande di rimborso telematizzate
All’interno del menu “Domande telematizzate”, presente nel Cassetto previdenziale, è stata inserita una nuova funzione, denominata “Domande di rimborso”, che consente l’invio di una domanda di rimborso. Tale nuova funzione sostituisce la precedente modalità di trasmissione delle istanze di rimborso presente tra i servizi web per il cittadino.

La funzione permette:

  • l’inserimento automatico dell’istanza di rimborso tra le domande da lavorare da parte delle Strutture territorialmente competenti;
  • la verifica puntuale dello stato dell’iter del rimborso.

PEC e Contatti
La nuova funzionalità “PEC e Contatti” consente al professionista o all’intermediario di aggiornare i contatti.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Percorso formativo 2020/2021