15 Settembre 2022

Pagamento premi e accessori: modifica tasso di interesse di rateazione Inail e sanzioni

di Redazione Scarica in PDF

L’Inail, con circolare n. 34 del 13 settembre 2022, ha comunicato che la Bce, con la decisione di politica monetaria dell’8 settembre 2022, ha fissato all’1,25% il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema. Pertanto, i piani di ammortamento relativi a istanze di rateazione dei debiti per premi assicurativi e accessori, presentate dal 14 settembre 2022, sono determinati applicando il tasso di interesse pari al 7,25%. Per le rateazioni in corso restano validi i piani di ammortamento già determinati.

Le sanzioni civili ex articolo 116, comma 8, lettera a) e b), secondo periodo, e comma 10, L. 388/2000, sono determinate applicando un tasso in ragione d’anno pari al 6,75% a decorrere dal 14 settembre 2022.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

La trasformazione digitale e le nuove opportunità per il Consulente del Lavoro