9 Ottobre 2019

Privacy: in preparazione uno strumento di autovalutazione per le PMI

di Redazione Scarica in PDF

Il Garante per la protezione dei dati personali, con comunicato stampa del 7 ottobre 2019, ha reso noto di aver dato il via a una nuova fase del progetto Smedata, ideato per supportare le piccole e medie imprese nell’adeguamento ai nuovi adempimenti previsti dal GDPR e offrire chiarimenti ai professionisti che operano nella consulenza giuridica in materia di protezione dei dati personali: uno strumento di auto-valutazione (self-assessment tool) supporterà le imprese nell’adeguamento alla normativa in materia di protezione dati.

Per tutte le informazioni sul progetto è possibile consultare il sito del Garante per la protezione dei dati personali, alla pagina /regolamentoue/formazione/smedata.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Come gestire gli adempimenti privacy alla luce delle ultime novità