31 Marzo 2022

Prorogate al 30 giugno 2022 comunicazione semplificata smart working e sorveglianza sanitaria

di Redazione Scarica in PDF

Il Ministero del lavoro, con notizia del 28 marzo 2022, ha reso noto che l’articolo 10, comma 2, Allegato B, D.L. 24/2022 prevede la proroga al 30 giugno 2022:

– dell’utilizzo della procedura semplificata di comunicazione dello smart working nel settore privato, di cui all’articolo 90, commi 3 e 4, D.L. 34/2020;

– delle misure in tema di sorveglianza sanitaria dei lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio, di cui all’articolo 83, commi 1-3, D.L. 34/2020.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Orario di lavoro: riflessi in busta paga