22 Settembre 2020

Rateizzazione contributi sospesi per COVID-19: annullamento istanza

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con notizia del 21 settembre 2020, ha informato che l’applicazione finalizzata alla rateizzazione dei contributi sospesi per COVID-19 è stata aggiornata con la funzione di annullamento istanza già protocollata.
La cancellazione di istanza compilata con dati errati può essere eseguita autonomamente dall’utente secondo le modalità operative indicate nel manuale (paragrafo 3.1) disponibile all’interno del servizio.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Paghe e Contributi Base