22 Maggio 2017

Rinnovato il Ccnl Panificazione Federpanificatori

di Redazione Scarica in PDF

In data 17 maggio Fippa, Assopanificatori e Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil hanno siglato il rinnovo del Ccnl per i dipendenti da aziende di panificazione anche per attività collaterali e complementari nonché da negozi di vendita al minuto di pane, generi alimentari e vari.

L’accordo, che decorre dal 1° gennaio 2015 e scade il 31 dicembre 2018, prevede:

  • 2 tranche di aumenti retributivi da erogare con le retribuzioni di maggio 2017 e maggio 2018;
  • l’erogazione di un importo forfettario una tantum da corrispondere con la retribuzione di maggio 2017, di ottobre 2017 e di settembre 2018 e con importi differenziati per i panifici artigianali e i panifici industriali.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Z_old_Costo e orario di lavoro