9 Maggio 2022

Risorse residue ammortizzatori sociali in deroga: flusso di gestione per Regioni e Province autonome

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 1919 del 5 maggio 2022, ha comunicato che, al fine di consentire alle Regioni e alle Province autonome l’utilizzo delle risorse residue disponibili, finalizzate al finanziamento di interventi destinati ad azioni di politica attiva del lavoro, nonché alla concessione di ulteriori periodi di trattamento di integrazione salariale in deroga da parte di ciascuna Regione e Provincia autonoma, è stato implementato uno specifico flusso di gestione, di cui fornisce le istruzioni operative di dettaglio.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Disposizioni generali per il trattamento di integrazione salariale casse ordinarie e fondi di solidarietà bilaterali