5 Aprile 2022

Smart working semplificato fino al 30 giugno: aggiornate le Faq del Ministero del lavoro

di Redazione Scarica in PDF

Il Ministero del lavoro, in seguito alla pubblicazione del D.L. 24/2022, in data 30 marzo 2022 ha aggiornato le Faq in tema di Covid-19, precisando che l’utilizzo della procedura semplificata di comunicazione dello smart working è prorogato fino al 30 giugno 2022. Pertanto, è utilizzabile la procedura semplificata già in uso (per la quale non è necessario allegare alcun accordo con il lavoratore), con modulistica resa disponibile dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali (Template per comunicare l’elenco dei lavoratori coinvolti).

Resta inalterato l’applicativo informatico da utilizzare per l’invio della comunicazione.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Orario di lavoro: riflessi in busta paga