11 Aprile 2018

Telecomunicazioni: siglato l’accordo per il welfare

di Redazione Scarica in PDF

Assotelecomunicazioni-Asstel e Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, in data 9 aprile 2018, hanno siglato l’accordo in merito all’attivazione degli strumenti di welfare per i lavoratori del comparto telecomunicazioni. A decorrere dal 1° luglio 2018 le aziende attiveranno, a beneficio dei lavoratori dipendenti, strumenti di welfare esigibili fino a totale concorrenza di 120 euro. Tale misura sarà riconosciuta solo per l’anno 2018.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Welfare aziendale e produttività: la disciplina fiscale e contributiva