11 gennaio 2018

Disponibile il nuovo Cassetto previdenziale del lavoro domestico

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 5182 del 28 dicembre 2017, ha comunicato che dal 29 dicembre 2017 è disponibile il Cassetto previdenziale del lavoro domestico, volto a facilitare i soggetti contribuenti nella consultazione dei dati contenuti negli archivi dell’Istituto, fornendo una situazione riassuntiva delle informazioni inerenti alla propria posizione previdenziale. La versione attuale offre una panoramica completa delle informazioni relative ai dati dei rapporti di lavoro e ai dati anagrafici e di recapito dei soggetti coinvolti, compresi gli eventuali soggetti delegati.

A tale funzione si può accedere, direttamente o per il tramite di un intermediario delegato, attraverso il sito www.inps.it, nell’ambito dei servizi per tipologia di utente “Aziende, enti e datori di lavoro”, nella sezione “Datori di lavoro domestico”, autenticandosi con il PIN di accesso abbinato al proprio codice fiscale. A seconda della profilazione dell’utente, sono rese disponibili solo le funzionalità ad esso accessibili. Una volta entrati nella sezione dedicata al lavoro domestico le nuove funzioni sono disponibili sotto la voce “Cassetto previdenziale LD”.

Nella fase di transizione al nuovo strumento quale unico canale di accesso, continuano a rimanere attive tutte le funzionalità a favore dei datori di lavoro domestico già presenti sul sito internet dell’Istituto.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Paghe e Contributi Base