SPECIALE DELLA SETTIMANA

Accordo efficiente, smart working vincente

L’esperienza pandemica ha portato milioni di lavoratori alla scoperta dello smart working, complici le restrizioni e l’impossibilità di affollare gli uffici come prima. Tuttavia, abbiamo conosciuto una mera forma emergenziale, ben lontana dal vero ideale di lavoro smart, anche per l’assenza dell’elemento cardine dell’istituto: l’accordo tra le parti. Ma la pandemia finirà e le regole…

Continua a leggere...

Green pass: le Faq

Con il D.L. 127/2021 il Governo ha introdotto l’obbligo di green pass per tutti i lavoratori, per prevenire la diffusione dell’infezione da COVID-19. L’introduzione dei nuovi obblighi, che interessa sia il settore pubblico che quello privato, riguarda tutti i luoghi di lavoro e il personale che vi accede, a prescindere dalla tipologia del rapporto di…

Continua a leggere...

Rinuncia all’indennità sostitutiva del preavviso e obblighi contributivi: nota a Cassazione n. 12932/2021

La natura retributiva dell’indennità sostitutiva del preavviso comporta il necessario assoggettamento dei corrispondenti importi a contribuzione previdenziale. La rinuncia all’indennità, ancorché pienamente valida ed efficace tra le parti, non esplica però effetti nei confronti dell’ente previdenziale, che ha diritto al versamento della relativa contribuzione, anche qualora il precedente licenziamento sia riqualificato, nell’ambito di un successivo…

Continua a leggere...

Contratto di rioccupazione: istruzioni per l’uso

Il contratto di rioccupazione si inserisce nel novero degli strumenti a difesa dell’occupazione che il Governo mette a disposizione delle imprese a seguito del progressivo spirare degli ammortizzatori sociali emergenziali legati alla pandemia da COVID-19. Con la pubblicazione della circolare n. 115/2021 e il successivo messaggio n. 3050/2021, l’Inps ha fornito le istruzioni per il…

Continua a leggere...

Le assemblee sindacali durante l’emergenza epidemiologica

In questo contributo, dopo aver delineato la normativa vigente in materia di assemblea sindacale, cercheremo di analizzare come l’emergenza epidemiologica abbia apportato importanti modifiche anche per quanto concerne le modalità di indizione e di svolgimento delle assemblee sindacali. Nello specifico, ci soffermeremo, in primis, sulla possibilità di svolgimento delle assemblee sindacali in presenza alla luce…

Continua a leggere...

Gli ammortizzatori sociali nella transizione post COVID

La circolare Inps n. 125/2021 fa il punto sulle disposizioni relative alle integrazioni salariali, introdotte dagli ultimi interventi legislativi, in cui le norme emergenziali si intrecciano con la disciplina ordinaria, per accompagnare il sistema produttivo in quella che dovrebbe essere, almeno con riguardo a questa materia, una fase “intermedia” verso la normalità dopo l’emergenza epidemiologica….

Continua a leggere...

Il trasferimento del Tfr pregresso al Fondo di previdenza complementare: fattibilità, vantaggi fiscali e criticità

Il Tfr maturato a norma dell’articolo 2120, cod. civ., e, quindi, non versato alla previdenza complementare (c.d. Tfr pregresso), può essere utilizzato per finanziare la posizione di previdenza complementare, a condizione che il datore di lavoro vi acconsenta. Tale operazione comporta dei vantaggi dal punto di vista fiscale e contribuisce a incrementare il valore della…

Continua a leggere...

Durc di congruità in edilizia dal 1° novembre 2021: approvato il decreto attuativo

Il 29 luglio 2021 il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha comunicato, sul proprio sito internet, la pubblicazione in G.U. n. 180 del comunicato relativo Decreto 143/2021, che introduce la verifica della congruità della manodopera impiegata nella realizzazione di lavori edili. Il Decreto è stato emanato ai sensi dell’articolo 8, comma 10-bis, D.L….

Continua a leggere...

Aggiornamento del DVR per COVID e utilizzo dei DPI da parte dei lavoratori: un viluppo complesso, tra norme, giurisprudenza e deduzioni

La problematica dell’aggiornamento del DVR nella pandemia è tuttora rilevante, anche perchè l’emergenza non è finita. Anche ove, però, il DVR sia stato aggiornato, è ben noto che la sicurezza sul lavoro, e vieppiù in pandemia, non è un problema cartaceo: l’utilizzo dei DPI da parte dei lavoratori è indispensabile e il controllo da parte…

Continua a leggere...

Riepilogo della disciplina dell’orario di lavoro nell’autotrasporto

Il settore dell’autotrasporto è caratterizzato, principalmente, da alcune specificità afferenti all’orario di lavoro: attraverso un’analisi del quadro normativo di riferimento, composto essenzialmente dalle disposizioni del Regolamento CE 561/2006 e da quelle del D.Lgs. 234/2007, si riepilogherà la sua integrale disciplina.   Premesse Le evidenti peculiarità che caratterizzano il settore dell’autotrasporto implicano delle apposite regolamentazioni che…

Continua a leggere...