SPECIALE DELLA SETTIMANA

Decreto Trasparenza: transizione a forme di lavoro più prevedibili, sicure e stabili

È stato pubblicato in G.U. il D.Lgs. 104/2022, recante “Attuazione della Direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione Europea“. Di seguito si procede ad analizzare e commentare l’articolo 10 del predetto intervento normativo.   Premessa: l’articolo 10, D.Lgs. 104/2022 È…

Continua a leggere...

Gestione del doppio rapporto di lavoro: le novità dal Decreto Trasparenza

Il presente articolo si prefigge di analizzare, anche alla luce della novella di cui al Decreto Trasparenza, D.Lgs. 104/2022, gli adempimenti del datore e del lavoratore, nonché i controlli datoriali, nell’ipotesi in cui un subordinato intenda svolgere un secondo lavoro. Pur non esistendo un divieto di cumulo di impieghi, in particolare nel settore privato, debbono…

Continua a leggere...

La valorizzazione degli extra in 3 semplici passaggi

Una problematica tipica di molti studi professionali è certamente rappresentata da una bassa marginalità a cui non si riesce a porre rimedio. Cerchiamo di capire come superare uno dei principali ostacoli a un risultato ottimale, ovvero la mancata o inadeguata valorizzazione delle attività straordinarie. Sebbene sia insolito che nell’azienda di produzione i beni vengano svenduti…

Continua a leggere...

Ferie: obblighi e aspetti “sensibili”

Aprendosi la stagione delle ferie, si propone un ripasso degli aspetti principali di cui i datori di lavoro devono tenere conto per garantire il recupero delle energie psico-fisiche dei lavoratori e non incorrere in violazioni delle norme che ne presidiano il diritto.   Il diritto alle ferie Una delle funzioni delle ferie retribuite è quella…

Continua a leggere...

Bonus carburante: l’interpretazione dell’Agenzia delle entrate

Con circolare n. 27/E/2022, l’Agenzia delle entrate ha illustrato l’agevolazione fiscale relativa al c.d. bonus carburante, previsto dall’articolo 2, D.L. 21/2022, convertito con modificazioni dalla L. 51/2022.   Premessa La disposizione oggetto del commento prevede che: “Per l’anno 2022, l’importo del valore di buoni benzina o analoghi titoli ceduti dai datori di lavoro privati ai…

Continua a leggere...

I divieti di discriminazione in fase preassuntiva

Con provvedimento dello scorso 23 marzo 2022, il Tribunale di Roma si è pronunciato sulla natura discriminatoria della mancata assunzione e dell’esclusione dai processi di reclutamento di lavoratrici a causa della loro condizione di gravidanza. Partendo da tale spunto di riflessione, l’articolo analizza i divieti di discriminazione operanti nella selezione dei lavoratori in fase preassuntiva,…

Continua a leggere...

Bonus 200 euro: l’Inps non chiude il cerchio

L’Inps, negli ultimi giorni, è variamente intervenuto sul bonus di 200 euro previsto dal Decreto Aiuti, in primis con l’attesa circolare n. 73/2022. Nel sintetizzare la misura e nel tentativo di fornire indicazioni operative, non possiamo non notare come la vicenda del bonus sia particolarmente confusa e travagliata. Gli interrogativi su questa misura sono ancora…

Continua a leggere...

Esonero per il settore turismo: i chiarimenti della circolare Inps n. 67/2022

Con la circolare n. 67/2022, l’Inps fornisce chiarimenti e istruzioni per la fruizione dell’esonero istituito nell’ambito della misure adottate per il sostegno e il rilancio dell’economia a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 dal D.L. 4/2022, il quale ha previsto, all’articolo 4, comma 2, il riconoscimento dell’esonero di cui all’articolo 7, D.L. 104/2020, per le assunzioni…

Continua a leggere...

Bonus carburante: modalità di erogazione e criticità

In data 20 maggio 2022 è stata pubblicata in G.U. la L. 51/2022, di conversione, con modificazioni, del D.L. 21/2022, recante misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina. Tra gli aiuti messi in campo troviamo anche il c.d. bonus carburante. Le legge di conversione ha meglio definito la platea dei…

Continua a leggere...

Sintesi degli aggiornamenti della nuova classificazione ATECO

Con la nota informativa del 29 dicembre 2021 l’Istat ha comunicato la pubblicazione della nuova classificazione ATECO 2007 aggiornamento 2022, decorrente dal 1° gennaio 2022 e recepita a livello amministrativo dal 1° aprile 2022. Le modifiche riguardano l’aggiornamento di alcuni codici attività e interessano 11 sezioni della classificazione e hanno visto l’introduzione di 20 nuovi…

Continua a leggere...