SPECIALE DELLA SETTIMANA

Nuove indicazioni sul bonus 100 euro

L’Agenzia delle entrate, con circolare n. 11/E/2020, ha fornito nuove importanti indicazioni in merito al premio di 100 euro erogabile ai dipendenti che hanno lavorato in sede nel mese di marzo, ai sensi dell’articolo 63, D.L. 18/2020.   Premessa Come noto, l’articolo 63, D.L. 18/2020, così come convertito dalla L. 27/2020, prevede che: “Ai titolari…

Continua a leggere...

Piattaforme digitali: per la Cassazione francese i tassisti Uber (e i riders) sono lavoratori subordinati

Anche in Francia, negli ultimi anni, il dibattitto attorno alle piattaforme digitali si è fatto sempre più vivace, con l’aumento dei soggetti che prestano attività lavorativa grazie alle applicazioni informatiche fornite dalle grandi piattaforme che operano nei vari settori del mercato, da quello del trasporto di persone a quello delle consegne a domicilio di cibo…

Continua a leggere...

La denuncia di infortunio al tempo del coronavirus

L’infortunio sul lavoro è un evento che comporta l’obbligo di fare la denuncia di infortunio: in tempo di epidemia da coronavirus tutto è più complicato e gli aspetti cui fare attenzione sono davvero tanti. Ecco una piccola guida per non sbagliare, alla luce anche delle ultime indicazioni di prassi.   Premessa L’emergenza coronavirus comporta paradossalmente…

Continua a leggere...

Esonero contributivo dei lavoratori con età inferiore a 35 anni

L’Inps, con circolare n. 57 del 28 aprile 2020, finalmente illustra le modalità di recupero degli sgravi per le assunzioni con contratto a tempo indeterminato di lavoratori under 35 effettuate negli anni 2019 e 2020.   Premessa Come noto, per colmare un vuoto normativo, l’articolo 1, comma 10, L. 160/2019, ha apportato una modifica alla…

Continua a leggere...

Tutela della privacy durante l’emergenza epidemiologica da coronavirus: diritti, deroghe, limiti nella gestione del rapporto di lavoro

La gravissima emergenza che la nazione sta affrontando a causa del COVID-19 ha imposto l’adozione di provvedimenti di vario rango, anche nell’ambito della gestione dei rapporti di lavoro, limitativi di diritti fondamentali, ma necessari per contenere il numero dei contagi. A tale riguardo sono intervenuti la Protezione civile, il Capo del Governo, il Garante per…

Continua a leggere...

COVID-19 e Inail: presunzione di indennizzabilità e avvertenze per le aziende

L’Inail ha emanato la circolare n. 13/2020, dedicata a diversi argomenti importanti: dall’indennizzabilità dei casi di COVID 19 per il personale non sanitario agli infortuni in itinere nel periodo di emergenza alla prescrizione delle prestazioni. Per aziende e professionisti sono veramente molti gli aspetti a cui prestare attenzione.   Premessa In questi giorni di emergenza…

Continua a leggere...

Socio lavoratore di cooperativa: regime sanzionatorio per il licenziamento illegittimo

La sentenza della Corte di Cassazione n. 707/2020 interviene per rimediare a uno “svarione” della Corte d’Appello di Bologna, che, decidendo sul regime sanzionatorio da applicare ad un caso di illegittimità di un licenziamento (con contestuale esclusione) di una lavoratrice socia di cooperativa, aveva applicato quello previsto dal “vecchio” comma 4 dell’articolo 18, L. 300/1970,…

Continua a leggere...

Ammortizzatori sociali COVID-19: le aziende e i lavoratori interessati

Facciamo il punto sul quadro che si è delineato dopo il D.L. 18/2020 e la circolare Inps n. 47/2020 in materia ammortizzatori sociali, riepilogando quali sono gli strumenti applicabili alle singole imprese e i lavoratori destinatari.   Introduzione Con l’emanazione della circolare Inps n. 47/2020, è possibile ricostruire il quadro degli ammortizzatori sociali che il…

Continua a leggere...

I licenziamenti ai tempi del coronavirus

Con il D.L. 18/2020, il c.d. Cura Italia, il Governo è intervenuto per introdurre alcune misure economiche di sostegno a favore di lavoratori e aziende per far fronte all’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del COVID-19. Tra i più svariati provvedimenti, spiccano, in particolare, quelli relativi ai licenziamenti o, per meglio dire, ai divieti (o sospensione)…

Continua a leggere...

D.L. Cura Italia: norme speciali in materia di riduzione dell’orario di lavoro e di sostegno ai lavoratori

A mezzo del D.L. Cura Italia, in vigore dal 17 marzo 2020, il Governo italiano è intervenuto con urgenza in svariati ambiti riguardanti il diritto del lavoro. Stante l’obbligo di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, previsto dal D.P.C.M. 4 marzo 2020, si è…

Continua a leggere...