NEWS DEL GIORNO

Nuove disposizioni per la Cigd: emanato il Decreto interministeriale

Il Ministero del lavoro, di concerto col Mef, ha emanato il D.I. 9 del 20 giugno 2020, pubblicato in data 1° luglio 2020, per il finanziamento dei trattamenti di Cigd in favore dei datori di lavoro privati, che provvede: − all’articolo 1, all’individuazione delle modalità di presentazione delle istanze per i trattamenti di Cigd, per…

Continua a leggere...

Cigd COVID: le indicazioni del Ministero

Il Ministero del lavoro, con circolare n. 11 del 1° luglio 2020, ha illustrato la normativa relativa alla Cigd COVID contenuta nel Decreto Rilancio, e successive modifiche e integrazioni, e ha fornito le indicazioni di accesso al trattamento, anche per le proroghe, le cui istanze dovranno essere presentate all’Inps.   Centro Studi Lavoro e Previdenza…

Continua a leggere...

Gestioni artigiani/commercianti e Gestione separata: compilazione quadro RR modello Redditi PF

L’Inps, con circolare n. 79 del 1° luglio 2020, ha fornito istruzioni in ordine alle modalità di compilazione del Quadro RR del modello Redditi 2020-PF, cui devono attenersi i soggetti iscritti alle Gestioni previdenziali degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, nonché i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata.   Centro Studi Lavoro e Previdenza…

Continua a leggere...

Reversibilità per coniuge superstite e ex coniuge: necessario contraddittorio con Inps

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con sentenza 22 maggio 2020, n. 9493, ha stabilito che la controversia tra l’ex coniuge e il coniuge superstite per l’accertamento della ripartizione del trattamento di reversibilità deve necessariamente svolgersi in contraddittorio con l’Inps, atteso che, essendo il coniuge divorziato, al pari di quello superstite, titolare di un autonomo diritto…

Continua a leggere...

COVID-19: l’applicativo Inail per la sorveglianza eccezionale nei luoghi di lavoro

L’Inail, con news del 30 giugno 2020, ha reso noto che, nelle more dell’emanazione della Legge di conversione del D.L. 34/2020, che all’articolo 83 ha disposto che, fino al termine dell’emergenza sanitaria in corso, i datori di lavoro dei settori pubblico e privato dovranno garantire la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori maggiormente esposti a rischio…

Continua a leggere...

Codici tributo per la restituzione spontanea del contributo a fondo perduto non spettante

L’Agenzia delle entrate, con risoluzione n. 37/E del 26 giugno 2020, ha istituito i codici tributo per la restituzione spontanea, tramite il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, del contributo a fondo perduto non spettante di cui all’articolo 25, D.L. 34/2019: − “8077” denominato “Contributo a fondo perduto – Restituzione spontanea – CAPITALE – art….

Continua a leggere...

Bando Isi Agricoltura 2019/2020: prossima la pubblicazione dell’Avviso pubblico

L’Inail, con avviso del 26 giugno 2020, ha reso noto che il CdA ha approvato i criteri per il bando Isi Agricoltura 2019/2020; pertanto, entro metà luglio 2020 è prevista la pubblicazione dell’avviso pubblico Isi Agricoltura 2019/2020 per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nelle micro e piccole imprese operanti nel…

Continua a leggere...

Inammissibile l’autonoma risarcibilità del danno morale di tipo soggettivo

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con sentenza 20 maggio 2020, n. 9295, ha ritenuto inammissibile l’autonoma risarcibilità del danno morale di tipo soggettivo, anche in assenza del danno biologico o di altro evento produttivo del danno patrimoniale ex articoli 2059 e 1226, cod. civ., in combinato disposto con l’articolo 32, Costituzione, in quanto è da…

Continua a leggere...

Esonero contributivo per l’assunzione di titolari di assegno di ricollocazione

L’Inps, con circolare n. 77 del 27 giugno 2020, ha offerto le indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero contributivo del 50% per le assunzioni dei beneficiari di un assegno di ricollocazione, come previsto dall’articolo 24-bis, D.Lgs. 148/2020. Tale riduzione spetta per un periodo massimo di 12 mesi per le…

Continua a leggere...

Regime fiscale dei premi di risultato: ulteriori chiarimenti

L’Agenzia delle entrate, con risoluzione n. 36/E del 26 giugno 2020, in relazione alla tassazione dei premi di risultato, ha precisato che, qualora nel contratto aziendale/territoriale venga attestato che il raggiungimento dell’obiettivo incrementale è – anche per circostanze eccezionali – effettivamente incerto alla data della sua sottoscrizione, perché l’andamento del parametro adottato in sede di…

Continua a leggere...