NEWS DEL GIORNO

Esodo incentivato con riscatto dell’azienda dei periodi contributivi

Il Ministero del lavoro, con risposta a interpello n. 5 dell’11 luglio 2019, ha offerto chiarimenti in merito alla procedura di esodo incentivato con riscatto diretto a carico del datore di lavoro del settore credito ordinario o cooperativo dei periodi contributivi aggiunti idonei al conseguimento del diritto alla pensione anticipata o di vecchiaia, ai sensi…

Continua a leggere...

Incentivo Occupazione Sviluppo Sud: estensione alle assunzioni dei primi mesi 2019

L’Anpal, con decreto 311 del 12 luglio 2019, ha esteso le agevolazioni dell’incentivo Occupazione Sviluppo Sud (decreto 178/2019) alle assunzioni effettuate nel periodo tra il 1° gennaio 2019 e il 30 aprile 2019, fino ad ora escluse.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Privacy: il Garante predispone 2 schede sul corretto trattamento dei dati

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato, in data 12 luglio 2019, 2 schede ove sono evidenziate, in maniera sintetica, i diritti e gli obblighi in materia di protezione dei dati personali: − Come tutelare i tuoi dati; − Come trattare correttamente i dati.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference…

Continua a leggere...

Sospeso il legale che aggrava immotivatamente la posizione del debitore

La Cassazione Civile, Sezioni Unite, con sentenza 23 maggio 2019, n. 13983, ha stabilito che il legale che pone in esecuzione la sentenza favorevole, pur avendo ricevuto in precedenza dal difensore di controparte una comunicazione sulla disponibilità a pagare le somme eventualmente liquidate dal giudice, deve essere sospeso per 4 mesi dall’esercizio della professione, dovendosi…

Continua a leggere...

Cassetto previdenziale per il lavoro domestico: gestione appuntamenti

L’Inps, con messaggio n. 2651 dell’11 luglio 2019, ha comunicato che alle funzionalità già disponibili sul Cassetto previdenziale per il lavoro domestico sono state aggiunte le funzionalità per la gestione degli appuntamenti presso le Strutture territoriali dell’Istituto. Tali funzionalità sono disponibili, sia per il profilo cittadino che per gli intermediari abilitati, accedendo alla nuova sezione…

Continua a leggere...

Contributi figurativi per periodi di aspettativa fruita per cariche pubbliche o sindacali

L’Inps, con messaggio n. 2653 dell’11 luglio 2019, ha fornito istruzioni operative utili ai fini della complessiva istruttoria delle domande relative all’accredito della contribuzione figurativa per periodi di aspettativa non retribuita fruita per cariche pubbliche o sindacali. Il messaggio fa riferimento all’istruttoria delle domande di accredito figurativo presentate dagli iscritti alla Gestione privata. L’Istituto precisa…

Continua a leggere...

Reddito di cittadinanza: il Garante privacy approva l’accesso selettivo ai dati

Il Garante privacy, con provvedimento n. 138 del 20 giugno 2019, ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto del Ministero del lavoro che disciplina il Sistema informativo del reddito di cittadinanza, che definisce le finalità e i titolari del trattamento nell’ambito del Sistema informativo e disciplina nel dettaglio i flussi di dati tra le…

Continua a leggere...

Licenziamento collettivo: richiesta di annullamento per violazione criteri di scelta

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 22 maggio 2019, n. 13871, in tema di licenziamento collettivo, ha stabilito che il relativo annullamento per violazione dei criteri di scelta ai sensi dell’articolo 5, L. 223/1991, non può essere domandato indistintamente da ciascuno dei lavoratori licenziati, ma soltanto da coloro che, tra essi, abbiano in concreto…

Continua a leggere...

Attività di manutenzione programmata sui portali del Ministero del lavoro

Il Ministero del lavoro, con notizia del 10 luglio 2019, ha reso noto che nelle giornate del 19, 20 e 21 luglio, per lo svolgimento di interventi tecnici di manutenzione programmata, i portali istituzionali di Ministero del lavoro, INL, Anpal e Cliclavoro non saranno disponibili. Pertanto, per adempiere alla procedura telematica delle dimissioni volontarie e…

Continua a leggere...

Assegno di incollocabilità rivalutato dal 1° luglio

Il Ministero del lavoro, con decreto 48 del 15 maggio 2019, ha rivalutato l’assegno di incollocabilità, con decorrenza dal 1° luglio 2019, in 262,06 euro.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...