NEWS DEL GIORNO

Gestione artigiani e commercianti: imposizione contributiva 2018

L’Inps, con messaggio n. 2876 del 17 luglio 2018, ha comunicato che è stata ultimata una nuova elaborazione dell’imposizione contributiva per tutti i soggetti iscritti alla Gestione artigiani e commercianti per l’anno 2018 e per eventuali periodi precedenti non già interessati da imposizione contributiva. A seguito della predetta attività, sono stati predisposti i modelli “F24”…

Continua a leggere...

Maternità: tutela anche nel periodo di congedo straordinario retribuito

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 158 del 13 luglio 2018, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 24, comma 3, D.Lgs. 151/2001, nella parte in cui non esclude dal computo dei 60 giorni immediatamente antecedenti l’inizio del periodo di astensione obbligatoria il periodo di congedo straordinario previsto dall’articolo 42, comma 5, D.Lgs. 151/2001, di cui la…

Continua a leggere...

Nuovo codice contratto Ccnl Pubblici esercizi: chiarimenti da Fondo Est

Fondo Est, con circolare n. 4 del 9 luglio 2018, ha ricordato che l’Inps, con messaggio n. 2310/2018, ha comunicato l’istituzione del codice contratto 483, con decorrenza dal periodo paga giugno 2018, del Ccnl delle aziende dei settori pubblici esercizi, ristorazione collettiva e commerciale e turismo – Fipe, Angem, Lega Coop produzione e servizi, Federlavoro…

Continua a leggere...

Demansionamento: onere della prova a carico del datore di lavoro

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 9 luglio 2018, n. 17978, ha stabilito che quando il lavoratore allega un demansionamento riconducibile a un inesatto adempimento dell’obbligo gravante sul datore di lavoro ai sensi dell’articolo 2103 cod. civ., è su quest’ultimo che incombe l’onere di provare l’esatto adempimento del suo obbligo, o attraverso la…

Continua a leggere...

Gestione separata committenti: comunicazione di debito anno 2017 e precedenti

L’Inps, con messaggio n. 2862 del 17 luglio 2018, ha reso noto che sono terminate le operazioni di elaborazione delle situazioni debitorie delle aziende committenti, sia pubbliche che private, che durante il corso dell’anno 2017 hanno denunciato tramite il flusso UniEmens il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione separata. I flussi UniEmens interessati…

Continua a leggere...

Investimenti nelle imprese di autotrasporto: definite le risorse 2018

È stato pubblicato, sulla G.U. n. 163 del 16 luglio 2018, il decreto 20 aprile 2018 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, recante le modalità di erogazione delle risorse per investimenti a favore delle imprese di autotrasporto per l’annualità 2018.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Autotrasportatori: agevolazioni fiscali 2018 e compilazione modello Redditi

Il Mef, con comunicato stampa n. 112 del 16 luglio 2018, ha reso note le misure agevolative a favore degli autotrasportatori per il 2018: − per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa (autotrasporto merci per conto di terzi) è prevista una deduzione forfetaria di spese non documentate, per…

Continua a leggere...

Qualificare lo straining come mobbing non costituisce nuova domanda delle parti

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con ordinanza 10 luglio 2018, n. 18164, ha ritenuto che non integri violazione dell’articolo 112 c.p.c. l’aver qualificato la fattispecie come straining mentre in ricorso si sia fatto riferimento al mobbing, in quanto si tratta soltanto di adoperare differenti qualificazioni di tipo medico-legale, per identificare comportamenti ostili, in ipotesi…

Continua a leggere...

Lavoratore disoccupato: in G.U. il decreto che ridefinisce l’offerta di lavoro congrua

È stato pubblicato in G.U. n. 162 del 14 luglio 2018 il decreto 10 aprile 2018 del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, che ha definito l’offerta di lavoro congrua per un soggetto disoccupato, ai sensi degli articoli 3 e 25, D.Lgs. 150/2015. I nuovi criteri si basano sulla coerenza tra esperienze e competenze…

Continua a leggere...

Dimissioni telematiche: pubblicata una nuova Faq

In data 12 giugno 2018, è stata inserita una nuova Faq relativa alle dimissioni telematiche sul sito Cliclavoro: è stato chiarito che il lavoratore minorenne che vuole dimettersi deve effettuare la trasmissione delle dimissioni in via telematica, ai sensi dell’articolo 26, D.Lgs. 151/2015, con l’assistenza di uno dei genitori, titolare della potestà genitoriale, o di…

Continua a leggere...