NEWS DEL GIORNO

Aggiornamento del servizio per comunicare le chiamate del lavoro intermittente

Il Ministero del lavoro, con notizia del 13 novembre 2018, ha reso noto che nella giornata di giovedì 15 novembre 2018, a partire dalle ore 15, saranno svolte alcune attività tecniche per l’aggiornamento del servizio web “Lavoro intermittente” che, pertanto, non sarà disponibile. Al termine delle operazioni le funzionalità torneranno automaticamente on line e raggiungibili…

Continua a leggere...

Attivo il nuovo sistema help desk di Anpal

L’Anpal, con notizia del 13 novembre 2018, ha reso noto che è operativo il nuovo sistema di help desk: per richiedere informazioni di natura amministrativa, normativa e tecnica o assistenza, gli utenti si dovranno rivolgere alla casella di posta elettronica info@anpal.gov.it e al numero unico per il lavoro 800.00.00.39 (gratuito, attivo dalle ore 9.00 alle…

Continua a leggere...

Sostegno del reddito e dell’occupazione per il personale delle Ferrovie dello Stato

L’Inps, con la circolare n. 107 del 9 novembre 2018, ha illustrato la disciplina delle prestazioni straordinarie garantite dal Fondo per il perseguimento di politiche attive a sostegno del reddito e dell’occupazione per il personale delle Società del Gruppo ferrovie dello stato italiane, di cui al D.I. 99296/2017. L’Istituto ha fornito, inoltre, le istruzioni relative…

Continua a leggere...

Qualificazione del rapporto: censurabilità dei parametri normativi

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 7 novembre 2018, n. 28465, ha ritenuto la qualificazione giuridica del rapporto di lavoro censurabile in sede di legittimità soltanto limitatamente alla scelta dei parametri normativi di individuazione della natura subordinata o autonoma del rapporto, mentre l’accertamento degli elementi, che rivelino l’effettiva presenza del parametro stesso nel…

Continua a leggere...

Aggiornati i limiti di retribuzione imponibile per il calcolo dei premi assicurativi

L’Inail, con circolare n. 42 del 13 novembre 2018, ha aggiornato i limiti di retribuzione imponibile per il calcolo dei premi assicurativi da variare secondo la rivalutazione delle rendite, sulla base del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali 19 luglio 2018, che ha rivalutato le prestazioni economiche erogate dall’Istituto nel settore industriale…

Continua a leggere...

Fruizione delle ferie retribuite: la CGE sottolinea gli obblighi del datore di lavoro

La CGE, con 2 sentenze del 6 novembre 2018 relative alle cause C-619/16 e C-684/16, è intervenuta in tema di diritto del lavoratore alle ferie annuali retribuite, stabilendo come gli Stati membri dell’Unione debbano intervenire affinché ogni lavoratore benefici di ferie annuali retribuite di almeno 4 settimane, e che il periodo minimo di ferie annuali…

Continua a leggere...

Assegno di ricollocazione Cigs: attiva la procedura per il completamento della domanda

L’Anpal, con notizia del 13 novembre 2018, ha comunicato che le lavoratrici e i lavoratori in Cigs delle aziende che hanno sottoscritto accordi di ricollocazione e che nei mesi precedenti hanno prenotato l’assegno di ricollocazione sul sito Anpal, oggi, 14 novembre 2018, ricevono via e-mail l’esito della prenotazione, che potrà essere controllato anche accedendo al…

Continua a leggere...

Omesso versamento contributi: pagamento anche della quota a carico dei lavoratori

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 16 ottobre 2018, n. 25856, ha stabilito che il datore di lavoro che non provvede al pagamento dei contributi è tenuto al pagamento anche per la quota a carico dei lavoratori, senza possibilità di una rivalsa successiva nei confronti di costoro; il combinato disposto della L. 218/1952,…

Continua a leggere...

Sanzione per mancato versamento della retribuzione con strumenti tracciabili

L’INL, con nota n. 9294 del 9 novembre 2018, in risposta a un quesito dell’ITL di Bergamo, offre chiarimenti in relazione all’ipotesi in cui gli organi ispettivi abbiano accertato l’impiego di lavoratori in nero e riscontrato, altresì, che la remunerazione dei medesimi lavoratori sia avvenuta in contanti e non mediante gli strumenti di pagamento prescritti…

Continua a leggere...

Pensionati residenti all’estero: attribuzione e revoca delle detrazioni per carichi familiari

L’Inps, con messaggio n. 4161 del 9 novembre 2018, ha fornito indicazioni per il periodo d’imposta 2019 per l’attribuzione e revoca delle detrazioni per carichi familiari per i pensionati residenti all’estero in Paesi che assicurano un adeguato scambio di informazioni.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...