NEWS DEL GIORNO

Emersione rapporti di lavoro irregolari: prime istruzioni Inps

L’Inps, con circolare n. 68 del 31 maggio 2020, ha offerto le prime istruzioni operative relative agli adempimenti e alle modalità con cui possono essere presentate le istanze per l’emersione dei rapporti di lavoro irregolari di competenza dell’Istituto. Destinatari della norma sono i soli datori di lavoro la cui attività rientra nei seguenti settori produttivi:…

Continua a leggere...

Licenziamenti collettivi e individuali per gmo: tutela NASpI

L’Inps, con messaggio n. 2261 del 1° giugno 2020, sentito il Ministero del lavoro, ha chiarito che è possibile procedere, qualora sussistano tutti i requisiti legislativamente previsti, all’accoglimento delle domande di indennità di disoccupazione NASpI presentate dai lavoratori il cui rapporto di lavoro sia cessato a seguito di licenziamento – con le causali di cui…

Continua a leggere...

Costo medio orario personale edilizia e attività affini

Il Ministero del lavoro, con D.D. 26 del 22 maggio 2020, ha determinato il costo medio orario del lavoro a livello provinciale per il personale dipendente da imprese del settore dell’edilizia e attività affini, indicato nelle tabelle allegate al D.D..   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Processo del lavoro: produzione di nuovi documenti in appello

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 4 maggio 2020, n. 8441, ha stabilito che l’ammissibilità di nuovi documenti prodotti in appello dev’essere vagliata sotto il profilo della rilevanza degli stessi in termini di indispensabilità ai fini della decisione, valutandone la potenziale idoneità dimostrativa in rapporto al thema probandum e avuto riguardo allo sviluppo assunto…

Continua a leggere...

Emersione dei rapporti di lavoro: pubblicati Decreto e indicazioni operative

È stato pubblicato sulla G.U. n. 137 del 29 maggio 2020 il Decreto 27 maggio 2020 del Ministero dell’interno, che ha indicato le modalità di presentazione dell’istanza di emersione di rapporti di lavoro, alla luce dell’articolo 103, D.L. 34/2020, che dispone di favorire l’emersione di rapporti di lavoro irregolare in essere con cittadini stranieri, nonché…

Continua a leggere...

Indennità COVID lavoratori domestici: requisiti e modalità di presentazione della domanda

L’Inps, con circolare n. 65 del 28 maggio 2020, ha offerto indicazioni in merito all’indennità mensile di 500 euro per i mesi di aprile e maggio 2020, prevista dall’articolo 85, D.L. 34/2020, per i lavoratori domestici non conviventi che abbiano in essere, alla data del 23 febbraio 2020, uno o più contratti di lavoro di…

Continua a leggere...

Campagne RED 2019, Solleciti 2018 e INV CIV ordinaria 2019: scadenza prorogata all’8 giugno

L’Inps, con messaggio n. 2232 del 28 maggio 2020, ha comunicato che, tenuto conto del protrarsi della situazione di emergenza sanitaria in atto sul territorio nazionale per la diffusione del COVID-19, per facilitare gli adempimenti in capo ai soggetti tenuti alla presentazione delle dichiarazioni reddituali (Modelli RED – Campagna ordinaria 2019 e Solleciti 2018) e…

Continua a leggere...

Pensione di reversibilità: criteri di ripartizione coniuge divorziato e coniuge superstite

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 28 aprile 2020, n. 8263, ha stabilito che la ripartizione del trattamento di reversibilità, in caso di concorso fra coniuge divorziato e coniuge superstite, deve essere effettuata, oltre che sulla base del criterio della durata dei rispettivi matrimoni, anche ponderando (alla luce della sentenza interpretativa di rigetto della…

Continua a leggere...

COVID-19: revocato il Bando Isi 2019

L’Inail, con avviso del 27 maggio 2020, ha reso noto che l’articolo 95, comma 5, D.L. 34/2020, ha revocato il Bando Isi 2019, pubblicato in G.U. n. 297/2019. Le risorse economiche che si rendono disponibili sono destinate al finanziamento di misure finalizzate al contenimento e al contrasto della diffusione del coronavirus negli ambienti di lavoro….

Continua a leggere...

Sospensione adempimenti e versamenti contributivi: le istruzioni Inps

L’Inps, con circolare n. 64 del 28 maggio 2020, ha fornito indicazioni in ordine alle ulteriori disposizioni concernenti la sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, previste, a integrazione del previgente assetto normativo, dai D.L. 18/2020 e 34/2020. L’Istituto impartisce anche le istruzioni operative inerenti agli obblighi previdenziali in…

Continua a leggere...