NEWS DEL GIORNO

Legge di Bilancio 2018: approvato il DdL

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 51 del 16 ottobre 2017, ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e al bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020. Tra le misure di interesse lavoristico presenti nella manovra si segnalano le seguenti: stop all’aumento di Iva e…

Continua a leggere...

Invariati i limiti di retribuzione per il calcolo dei premi assicurativi

L’Inail, con circolare n. 44 del 13 ottobre 2017, ha confermato i limiti di retribuzione imponibile ai fini del calcolo del premio assicurativo, in seguito alla conferma, da parte del decreto del Ministro del lavoro 19 luglio 2017, con decorrenza 1° luglio 2017, degli importi del minimale e del massimale di rendita vigenti già dal…

Continua a leggere...

Rinuncia al Tfm da parte degli amministratori: i chiarimenti delle Entrate

L’Agenzia delle entrate, con risoluzione n. 124/E del 13 ottobre 2017, ha offerto chiarimenti in merito alla rinuncia del trattamento di fine mandato da parte degli amministratori, in relazione all’articolo 88, comma 4-bis, Tuir.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Causa di non punibilità: contano anche le condotte precedenti al reato

La Corte di Cassazione, Sezione Terza Penale, con sentenza 6 ottobre 2017, n. 45940, ha deciso che non può essere riconosciuta la causa di non punibilità in favore del datore di lavoro se egli nomina il medico per la sorveglianza sanitaria e paga la sanzione amministrativa per non aver fornito le attrezzature utili alle attività…

Continua a leggere...

Misure urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili: decreto in G.U.

È stato pubblicato sulla G.U. n. 242 del 16 ottobre 2017 il D.L. 148 del 16 ottobre 2017, che introduce disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Tra le disposizioni di maggior interesse del D.L., in vigore dal 16 ottobre 2017, si segnalano: neutralizzazione aumento Iva previsto nel 2018; estensione della c.d. rottamazione…

Continua a leggere...

Prestazioni economiche unioni civili: la circolare Inail

L’Inail, con circolare n. 45 del 13 ottobre 2017, ha offerto indicazioni operative sull’applicazione della L. 76/2016 in tema di unioni civili, precisando che, essendo equiparati i diritti e gli obblighi derivanti dall’unione civile tra persone dello stesso sesso a quelli tra coniugi (articolo 1, comma 20), a partire dall’entrata in vigore della L. 76/2016…

Continua a leggere...

APE sociale e lavoratori precoci: i chiarimenti interpretativi del Ministero

Il Ministero del lavoro, con comunicato del 13 ottobre 2017, ha reso noto di aver risposto alla nota Inps del 9 ottobre 2017, con la quale l’Istituto aveva chiesto chiarimenti interpretativi delle norme in materia di accesso all’APE sociale e di riduzione del requisito contributivo per il pensionamento anticipato dei lavoratori precoci. Il Ministero ha…

Continua a leggere...

Procedimento disciplinare: accesso alla documentazione da parte del lavoratore

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 6 ottobre 2017, n. 23408, ha ritenuto che l’articolo 7 St. Lav. non prevede nessun obbligo per il datore di lavoro di mettere spontaneamente a disposizione del lavoratore la documentazione su cui si basa la contestazione disciplinare. Tuttavia, in virtù dei principi di correttezza e buona fede…

Continua a leggere...

Sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori

L’INL, con lettera circolare n. 3 del 12 ottobre 2017, ha fornito indicazioni univoche al fine di assicurare l’uniformità di comportamento da parte di tutto il personale ispettivo nell’adozione dei provvedimenti sanzionatori da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori. La sanzione da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria è riconducibile alla…

Continua a leggere...

Cumulo periodi assicurativi non coincidenti anche presso gli Enti di previdenza obbligatori

L’Inps, con circolare n. 140 del 12 ottobre 2017, acquisito il nulla osta del Ministero del lavoro, a scioglimento della riserva formulata nella circolare n. 60/2017, ha fornito istruzioni applicative relativamente al cumulo dei periodi assicurativi non coincidenti in presenza di periodi di contribuzione anche presso gli Enti di previdenza privati. Con riferimento alla pensione…

Continua a leggere...