BLOG

Importanti novità nel rinnovo del Ccnl trasporto e logistica

Dopo una lunga trattativa, nell’imminenza di un annunciato sciopero, ora revocato, in data 3 dicembre 2017 è stato rinnovato fino al 31 dicembre 2019 il Ccnl Autotrasporto, merci e logistica da parte di: Aite, Aiti, Assoespressi, Assologistica, Fedespedi, Fedit, Fisi, Trasporto unito Fiap, assistite da Confetra; Anita, Fai, Assotir, Federtraslochi, Federlogistica, Fiap, Unitai Assistiteb assistite…

Continua a leggere...

Contribuzione Inps commercianti per i soci

È nota a tutti, diciamolo pure senza mezzi termini, la necessità di entrate che ha il nostro Istituto previdenziale per far fronte alle ingenti uscite cui è costretto mensilmente; cosa legittima, ci mancherebbe. Meno nota ai più, se non agli sfortunati che hanno avuto modo di incapparvi personalmente, la lotta che l’Inps ha nel tempo…

Continua a leggere...

Lavoro festivo: la Cassazione ribadisce la necessità del consenso

Tra le varie questioni oggetto di attenzione giurisprudenziale, è sicuramente di estrema attualità il diritto del lavoratore di rifiutare lo svolgimento di lavoro festivo anche nel caso di espressa previsione da parte della contrattazione collettiva. A fornire combustibile al contenzioso concorre ovviamente l’evoluzione del settore Commercio, caratterizzato da aperture anche in molte delle festività, accompagnata…

Continua a leggere...

La rottamazione bis

Figlia della prima versione proposta nel 2016, ecco affacciarsi adesso, a mezzo del Decreto Fiscale collegato alla Legge di Stabilità 2018, la nuova rottamazione bis. Un provvedimento che, a differenza di quello “originario”, è stavolta articolato su 3 direttrici: 1. una vera e propria rottamazione sul modello di quella precedente; 2. una sanatoria dei versamenti…

Continua a leggere...

Tanto tuonò che piovve: le perigliose vicissitudini del lavoro in cooperativa alla prova delle SS.UU.

Con tutta probabilità, pur in un contesto di riferimento già variegato e all’interno del quale ogni disposizione normativa appare suscettibile di molteplici interpretazioni da parte della dottrina e del vaglio giudiziale, il lavoro in cooperativa ha da sempre rappresentato questione foriera di un acceso (e aspro) dibattito, anche in sede giurisprudenziale, in concreto mai sopito…

Continua a leggere...

Trasferta e trasfertismo: l’intervento delle Sezioni Unite

Le SS.UU. della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 27093 del 15 novembre 2017, risolvono le delicate problematiche interpretative riguardanti la distinzione tra trasferta e trasfertismo, a seguito dell’intervento di interpretazione autentica disposto con l’articolo 7-quinquies, D.L. 193/2016 (c.d. Decreto Fiscale), convertito nella legge L. 225/2016. Ricordo che, al fine di disinnescare il contenzioso…

Continua a leggere...

Sussurrando

La lettura dell’ordinanza della Corte di Cassazione n. 25905, pubblicata il 31 ottobre 2017, mi ha fatto riflettere. Il provvedimento ribadisce che “le circolari ministeriali in materia tributaria non sono fonte del diritto e pertanto, non possono imporre al contribuente adempimenti non previsti dalla legge e men che meno istituire cause di revoca della agevolazione…

Continua a leggere...

E il lavoro agile disse: “Io speriamo che me la cavo (nonostante tutto)!!” 

Non è infrequente reperire, all’interno del variegato panorama giuslavoristico, vicende che, a ben vedere, manifestano tratti a dir poco paradossali e, talvolta, addirittura paradigmatici e, in effetti, le recenti avventurose peripezie in ordine alla fattispecie del “lavoro agile” sembrano confermare pienamente (purtroppo) il summenzionato antefatto. Va da sé che il precipuo riferimento si intende alla…

Continua a leggere...

Resilienza, una scelta

Settembre, il mese dei rientri di massa al lavoro, a scuola, alla routine. Nel mio personalissimo calendario il nuovo anno inizia in questo mese e, come di consueto, porta con sé riflessioni e propositi. In ambito lavorativo quest’anno non ci hanno stupito con effetti speciali nel mese di agosto, così tutto è più tranquillo, ma…

Continua a leggere...

Benefici contributivi: ulteriori chiarimenti dell’Ispettorato

L’Ispettorato, con la nota n. 255 del 17 ottobre 2017, ha fornito ulteriori chiarimenti rispetto a quelli di cui alla circolare n. 3/2017 dello scorso 18 luglio, in ordine al recupero di benefici normativi e contributivi, ai sensi dell’articolo 1, comma 1175, L. 296/2006. Viene chiarito anzitutto che, quando dall’ispezione derivi l’accertamento di violazioni che…

Continua a leggere...