BLOG

Conseguenze del licenziamento illegittimo quando non tutte le contestazioni sono accertate

Con la recente sentenza n. 31529 del 3 dicembre 2019, la Corte di Cassazione affronta la questione, quanto mai attuale, delle conseguenze di un licenziamento illegittimo, in questo caso ai sensi dell’articolo 18, L. 300/1970, nel caso in cui non tutti i fatti contestati al lavoratore siano sussistenti. In appello, il licenziamento, dichiarato illegittimo, aveva…

Continua a leggere...

Un’economy non proprio GIGante. C’è poco da rider

Un po’ si è persa la cultura del cibo. Vita frenetica e ricerca di comodità nei pochi minuti disponibili, il pasto è servito a tavola anche se la cucina non è proprio a portata di mano. Quel tragitto obbligato dal ristorante a casa limita i profumi immediati e svilisce le caratteristiche organolettiche dei piatti. Come…

Continua a leggere...

Protocollo nuovo, storia vecchia

In data 19 settembre si è celebrata, con una certa enfasi mediatica, la firma del protocollo d’intesa tra Ministero del lavoro, Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, che dovrebbe (finalmente) avviare il progetto di misurazione della rappresentanza delle organizzazioni sindacali, passo fondamentale, secondo i firmatari “non solo per rafforzare la trasparenza dei processi di contrattazione, ma…

Continua a leggere...

Tutto chiaro

Il diritto sindacale va di moda. In questo periodo di profondi interrogativi sul tema dell’applicazione contrattuale, l’italica “giustizia tartaruga” ci offre un paio di principi attesi dal “lontano” 2012, periodo in cui le azioni conseguenti i contratti separati richiedevano interventi dei giudici con la massima urgenza. Vale la pena ricordare che, il più delle volte,…

Continua a leggere...

La Cassazione smentisce il Ministero sul lavoro intermittente

Con sentenza del 13 novembre 2019, n. 29423, la Corte di Cassazione ha ritenuto infondato il ricorso di un lavoratore volto all’accertamento dell’illegittimità del contratto di lavoro intermittente stipulato nel 2011, basato sull’unico motivo del supposto potere, attribuito in via esclusiva alle parti collettive, di individuare le esigenze e le prestazioni per le quali era…

Continua a leggere...

Siamo (quasi) tutti riders: la disfatta dei co.co.co.

Con la L. 128/2019 è stato convertito il D.L. 101 del 3 settembre 2019, che ha di fatto messo fine al lavoro autonomo continuativo, ovvero a quella zona d’ombra della “parasubordinazione” che – seppur problematica – rispondeva a precise istanze del sistema economico e del lavoro del nostro Paese. La normativa, nata per regolamentare i…

Continua a leggere...

La stella bi-polare

Fin dai primi anni di scuola ci insegnavano a distinguere nel cielo, fra la moltitudine di corpi celesti, le forme caratteristiche dei carri disegnati dalle stelle, il Carro Maggiore e il Carro Minore, con le 2 stelle di punta degli stessi, le Orse, di cui l’Orsa Minore, o Stella Polare, era quella che, indicando il…

Continua a leggere...

Soci di Srl e base imponibile contributiva

La Suprema Corte sembra aver preso gusto, in questo scorcio del 2019, nell’infierire sull’Inps in tema di base imponibile contributiva. La cosa non mi rattrista, ad essere sincero, visto che parecchie prese di posizione dell’Istituto previdenziale, in relazione alle gestioni ART/COM, mi paiono condizionate più da un’esigenza di entrata contributiva che da una visione serena…

Continua a leggere...

Nuovi costi per gli appalti: il ruolo del “sostituto del sostituto d’imposta”

Potrebbe sembrare un refuso quello presente nel titolo dell’odierno blog, tuttavia è innegabile che l’articolo 4, D.L. 124/2019, pone in capo al committente un nuovo ruolo: quello di versare le ritenute per i redditi di lavoro dipendente applicate ai lavoratori occupati negli appalti effettuati da appaltatori e subappaltatori. Non una responsabilità solidale sulle ritenute, ma…

Continua a leggere...

Orientamenti giurisprudenziali in materia di cronotachigrafo

L’articolo 8 del Regolamento UE. n. 165/2014 prevede che i veicoli immatricolati per la prima volta 36 mesi dopo l’entrata in vigore del Regolamento con le norme di dettaglio (Regolamento di esecuzione (UE) 18 marzo 2016 2016/799) siano dotati di un tachigrafo collegato a un servizio di posizionamento basato su un sistema di navigazione satellitare….

Continua a leggere...