3 Agosto 2020

Applicativo Inail Somministrazione di lavoro: rilascio nuove funzionalità

di Redazione Scarica in PDF

L’Inail, con istruzione operativa n. 9334 del 29 luglio 2020, ha comunicato l’implementazione dell’applicazione Somministrazione di lavoro, disponibile in http://interinale.inail.it/li/, con la nuova funzione Comunicazione Sospensioni, con la quale le agenzie di somministrazione devono comunicare all’Inail di avere applicato le sospensioni degli adempimenti e dei versamenti previste dalla normativa sull’emergenza epidemiologica da COVID-19, specificando le disposizioni applicate e dichiarando di essere in possesso delle condizioni previste per usufruire del beneficio.

Nell’applicativo Somministrazione di lavoro è stata implementata un’ulteriore funzionalità per l’inserimento, la registrazione e la modifica delle retribuzioni relative alla sospensione/riduzione dell’attività lavorativa dei lavoratori somministrati in trattamento di integrazione salariale (TIS). Pertanto, è ora possibile, per il trimestre in corso, inserire per ogni lavoratore somministrato il trattamento di integrazione salariale con sospensione dell’attività lavorativa (zero ore lavorate nel trimestre) o il trattamento integrazione salariale con riduzione dell’attività lavorativa (presenza di ore lavorate nel trimestre).

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Gestire la sicurezza del lavoro dopo l’emergenza Covid-19