NEWS DEL GIORNO

Contestazione disciplinare: l’immediatezza va intesa in senso relativo

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 11 luglio 2016, n.14093, ha stabilito che l’immediatezza della contestazione disciplinare di cui all’art.7 St.Lav. va intesa in un’accezione relativa, ossia tenendo conto delle ragioni oggettive che possono ritardare la percezione, la valutazione o il definitivo accertamento dei fatti contestati, soprattutto quando il comportamento del lavoratore consiste…

Continua a leggere...

Voucher baby sitting: esaurito stanziamento 2016

L’Inps, con messaggio n.3285 del 3 agosto 2016, ha comunicato l’esaurimento per l’anno 2016 del budget di 20 milioni di euro, previsto dall’art.1, co.282, L. n.208/15, e stanziato per il finanziamento del beneficio voucher baby sitting; in attesa delle eventuali rideterminazioni da parte del Ministero vigilante in merito, l’Istituto non prende in considerazione ulteriori domande…

Continua a leggere...

Credito d’imposta investimenti Mezzogiorno: i chiarimenti delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, con circolare n.34/E del 3 agosto 2016, ha offerto indicazioni relativamente alla fruizione dell’agevolazione per l’acquisto di beni strumentali nuovi destinati agli stabilimenti produttivi situati nelle Regioni del Mezzogiorno, prevista dalla Legge di Stabilità 2016. L’Agenzia chiarisce i presupposti soggettivi e oggettivi di accesso al beneficio, precisa le modalità di calcolo e…

Continua a leggere...

SIA: modulo di domanda e flusso informatico

L’Inps, con messaggio n.3272 del 2 agosto 2016, ha comunicato di aver predisposto e validato il modulo di dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà che i richiedenti i benefici SIA dovranno compilare e consegnare al Comune di residenza. L’Istituto ha inoltre predisposto le modalità telematiche e il tracciato dei flussi informativi (formato xsd) con i quali…

Continua a leggere...

Demansionamento: risarcimento anche senza ricorso dettagliato

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 12 luglio 2016, n.14204, ha stabilito che, in tema di demansionamento, pur in assenza di allegazioni specifiche da parte del lavoratore, il risarcimento è dovuto se tali allegazioni meramente fattuali sono desumibili dall’impostazione del ricorso e dalla ricostruzione dei fatti, apparendo del tutto irrilevante che le medesime…

Continua a leggere...

Criteri Cigo: la circolare esplicativa Inps

L’Inps, con circolare n.139 del 1° agosto 2016, ha illustrato il nuovo procedimento di concessione delle integrazioni salariali ordinarie (Cigo) e i relativi criteri di esame delle domande, sulla base delle disposizioni contenute nel D.M. n.95442 del 15 aprile 2016.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...

Accertamenti fiscali: effetti sulla contribuzione previdenziale

L’Inps, con circolare n.140 del 2 agosto 2016, ha riepilogato le principali procedure di adesione della pretesa fiscale e ne ha illustrato l’efficacia in relazione alla debenza o meno dei contributi previdenziali. L’Agenzia delle Entrate ha infatti il compito di verificare i dati denunciati dai contribuenti nella dichiarazione dei redditi: in relazione al maggior reddito…

Continua a leggere...

Fondo Est: proroghe adempimenti agosto

Fondo Est, con circolare n.3 del 29 luglio 2016, ha reso noto che è stato prorogato il termine, inizialmente fissato al 16 agosto, per il versamento del contributo di luglio dovuto nel mese di agosto: per il versamento mediante modello F24 il termine è differito al 22 agosto 2016 senza alcuna maggiorazione; per il versamento…

Continua a leggere...

Rito del lavoro per controversie su stock option

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 22 luglio 2016, n.15217, ha ritenuto che abbia natura retributiva, in quanto partecipazione agli utili, quella forma atipica di distribuzione delle azioni che va sotto il nome di stock option, con cui la società predispone piani nei quali riserva ai dipendenti (o anche soltanto a una loro…

Continua a leggere...

DdL lavoro autonomo e smart working: il nuovo testo

È stato diffuso il nuovo testo del disegno di legge in tema di lavoro autonomo e lavoro agile, come approvato dalla Commissione Lavoro del Senato. Si attende l’approvazione definitiva al Senato, prevista a settembre, e, quindi, il compimento dell’iter alla Camera.   Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Continua a leggere...