17 Gennaio 2018

Disponibile il modello 730/2018

di Redazione Scarica in PDF

L’Agenzia delle entrate, con provvedimento n. 10793 del 15 gennaio 2018, ha approvato la versione definitiva del modello 730/2018. Il modello dovrà essere inviato entro il nuovo termine del 23 luglio per sia per chi invia la precompilata in autonomia sia per chi si avvale dell’assistenza fiscale tramite Caf o professionisti. Una delle novità del modello è la nuova disciplina fiscale per i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo, situati in Italia, la cui durata non supera i 30 giorni e stipulati da persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa. Viene inoltre aumentato il limite per le spese d’istruzione per la frequenza di scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale d’istruzione (passato da 564 a 717 euro). Infine, è aumentato l’importo delle somme per premi di risultato erogate nel settore privato ai lavoratori dipendenti (passato da 2.000 a 3.000 euro).

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Certificazione CU 2019