24 Giugno 2022

Emersione di lavoro irregolare: accredito contribuzione

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con la circolare n. 72 del 21 giugno 2022, ha fornito alcune precisazioni sulla valorizzazione della copertura assicurativa del lavoratore per i periodi per i quali è versato il contributo forfettario previsto dell’articolo 103, D.L. 34/2020, che, al fine di favorire l’emersione di rapporti di lavoro irregolari, ha previsto che i datori di lavoro potessero presentare un’istanza per dichiarare la sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato irregolare o per concludere un contratto di lavoro subordinato con cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale.

La circolare chiarisce anche le modalità del rimborso di somme versate in eccesso a titolo di contributo forfettario.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Risoluzione del rapporto di lavoro: gestione amministrativa