20 Gennaio 2023

Fondi di solidarietà: regime e disciplina della “staffetta generazionale”

di Redazione Scarica in PDF

Il Ministero del lavoro, con circolare n. 1 del 17 gennaio 2023, ha offerto indicazioni in materia di “staffetta generazionale“, istituto introdotto nell’ordinamento giuridico con la finalità di favorire le transizioni occupazionali e produttive, assicurandosi il versamento mensile di contributi previdenziali a favore dei lavoratori a cui mancano non più di 36 mesi al raggiungimento della pensione anticipata o di vecchiaia, consentendo per ogni lavoratore in uscita almeno un’assunzione contestuale di giovani con non più di 35 anni compiuti, cui deve essere assicurato un rapporto di lavoro di almeno 3 anni.

Il documento di prassi chiarisce le modalità applicative dell’istituto e il relativo finanziamento.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Guida pratica previdenziale – Rivista