22 Maggio 2020

Indennità 600 euro da accreditare su conti dell’area SEPA extra Italia

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 1981 del 14 maggio 2020, ha comunicato che, a partire dalla data di pubblicazione del presente messaggio, i lavoratori titolari di conti/carte dell’Area SEPA (extra Italia) possono presentare, attraverso l’utilizzo della procedura “Indennità 600€”, istanza per l’accesso alle indennità ex articoli 26, 27, 28, 29, 30 e 38, D.L. 18/2020, e ha indicato come procedere per inoltrare l’istanza e la documentazione richiesta.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Expating e lavoro italiano all’estero