29 Gennaio 2021

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

di Andrea Valiotto Scarica in PDF

De clementia

Seneca

Mondadori

Prezzo – 9,00

Pagine – 109

Composto tra il 55 e il 56 d.C., il trattato “De Clementia” è dedicato al principe Nerone. In quest’opera Seneca illustra la sua concezione della monarchia illuminata, che aveva sperato potesse realizzarsi sotto il dominio del suo illustre allievo, dando corpo così all’antico sogno platonico di un governo che, ponendo al vertice del potere i filosofi, potesse assicurare agli uomini una guida razionale e giusta.

 

Le confessioni

Sant’Agostino

BUR

Prezzo – 10,00

Pagine – 418

Questa è l’autobiografia sanguinante di uno scrittore geniale, di un pensatore profetico, di un uomo che si espone senza sconti al giudizio della storia, ma soprattutto di un’anima che testimonia la necessità della relazione con Dio. Chi può non riconoscere in Sant’Agostino un suo fratello intimissimo? Chi non condivide con lui il desiderio essenziale di conoscere il mistero della creazione e il bisogno assoluto di essere amati?”

 

L’utopia o la migliore forma di repubblica

Tommaso Moro

Laterza

Prezzo – 6,90

Pagine – 188

Un classico, una lettura irrinunciabile, soprattutto oggi, in cui ogni scenario futuro sembra incerto e si sente un forte bisogno di nuovi ideali comuni.

 

I ragazzi della via Pal

Ferenc Molnár

Einaudi

Prezzo – 9,50

Pagine – 170

Questo libro, regalo obbligato in occasione di influenze e morbilli, riletto oggi potrebbe essere dedicato a tutti i ragazzi che non hanno un posto dove stare e giocare. Le storie di Nemecsek, il gracile figlio del sarto; di Boka, il piú forte del gruppo, e degli altri compagni divisi tra Camicie rosse e via Pál, ci conquistano forse proprio per la loro inattualità. La guerra a colpi di sacchi di sabbia, tra rischiosi appostamenti, eroismi autentici e piccole rivalità, propone un’epos autentica e per questo cosí lontana dalla sensibilità del nostro mondo di giochi virtuali. E mostra nel drammatico finale come la dura legge della vita prevalga su qualsiasi contesa.

 

Atlante dei formaggi

Tristan Sicard

Tomasi

Prezzo – 30,00

Pagine – 272

Perché il Camembert della Normandia è bianco? Da dove viene “l’odore di formaggio”? Perché l’Emmental ha i buchi? Finalmente le risposte a tutte le domande possibili e immaginabili riguardo al mondo dei formaggi. Interamente illustrata e commentata, quest’opera descrive oltre 450 varietà internazionali di formaggio, dettagliandone le origini, i territori di provenienza e gli accompagnamenti a tavola. Un atlante completo per approfondire le proprie conoscenze sulle razze bovine da latte, riconoscere i differenti tipi di formaggio (fresco, a crosta naturale, a pasta pressata, a pasta molle), scoprire le varie denominazioni (DOC, DOP, IGP) e, grazie a un’accurata cartografia, scovare i produttori migliori, conoscendone la storia, le curiosità e i segreti. Il mondo del formaggio come non l’avete mai visto.