17 Giugno 2022

Cigd per aziende nell’unità di crisi Mise: precisazioni sull’obbligo contributivo

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con circolare n. 69 del 15 giugno 2022, ha offerto chiarimenti e precisazioni in merito agli obblighi contributivi dei datori di lavoro che accedono alle prestazioni di integrazione salariale in deroga nell’ambito delle crisi aziendali incardinate presso le unità di crisi del Mise o delle Regioni, ai sensi dell’articolo 1, commi 286-288, L. 178/2020, offrendo chiarimenti sull’applicazione delle norme di riferimento, sui datori di lavoro tenuti all’obbligo contributivo al Fondo di Tesoreria e le relative istruzioni contabili.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Ammortizzatori sociali nel 2022