21 Settembre 2020

Indennità aggiuntiva COVID-19 per autonomi e co.co.co. della c.d. zona rossa

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con circolare n. 104 del 18 settembre 2020, ha offerto istruzioni amministrative in materia di indennità aggiuntiva COVID-19, prevista dall’articolo 44-bis, D.L. 18/2020, a favore dei lavoratori autonomi nei Comuni di cui all’allegato 1, D.P.C.M. 1° marzo 2020. In particolare, tali indennità sono rivolte ad alcune categorie di lavoratori autonomi e collaboratori coordinati e continuativi, che, alla data del 23 febbraio 2020, svolgevano la loro attività lavorativa nei Comuni di cui al suddetto allegato 1 o erano negli stessi residenti o domiciliati.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Modello 770/2020