6 Luglio 2022

Lavoratori agricoli: contribuzione anno 2022

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con circolare n. 75 del 30 giugno 2022, ha comunicato gli importi dei contributi obbligatori dovuti, per il 2022, dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dagli imprenditori agricoli professionali.

Il pagamento della contribuzione dev’essere effettuata in 4 rate utilizzando il modello F24. I termini di scadenza per il pagamento sono:

  • 18 luglio 2022 (il 16 luglio cade di sabato);
  • 16 settembre 2022;
  • 16 novembre 2022;
  • 16 gennaio 2023.

È previsto l’esonero contributivo per le nuove iscrizioni nella previdenza agricola per le attività iniziate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022, come illustrato con circolare n. 59/2022.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Gestione del rapporto di lavoro nel settore agricolo