26 Aprile 2022

Tempo tuta infermieri: rientra nel tempo lavoro retribuito

di Redazione Scarica in PDF

La Cassazione Civile, Sezione Lavoro, con ordinanza 22 marzo 2022, n. 9306, ha ritenuto legittimo includere nel c.d. tempo lavoro retribuito i minuti dedicati dal dipendente alla vestizione a inizio turno e alla svestizione a fine turno. L’attività di vestizione attiene, difatti, a comportamenti integrativi dell’obbligazione principale ed è funzionale al corretto espletamento dei doveri di diligenza preparatoria e costituisce, altresì, attività svolta non soltanto nell’interesse dell’azienda, ma dell’igiene pubblica, imposta dalle superiori esigenze di sicurezza e igiene.

Nella specie, la Suprema Corte, nel respingere il ricorso proposto dall’Asl, ha valorizzato il profilo dell’obbligatorietà dell’operazione in vista dell’espletamento dell’attività lavorativa, confermando il diritto dei lavoratori a vedersi riconosciuta la retribuzione per il tempo impiegato dagli stessi per indossare e dismettere la divisa di lavoro.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Il giurista del lavoro