19 Aprile 2022

Consulenti del lavoro: progetto sui tirocini per gli ucraini

di Redazione Scarica in PDF

Il Cno dei consulenti del lavoro, con comunicato stampa del 14 aprile 2022, ha dato il via a un’iniziativa che mira a inserire i profughi ucraini nel mercato del lavoro italiano tramite tirocini.

Il progetto si articolerà in 3 fasi:

1. intercettazione dei profughi tramite accordi in essere con organizzazioni umanitarie che operano ai valichi di confine del Friuli Venezia Giulia;

2. servizio di profilazione dei cittadini ucraini da parte dei delegati della Fondazione lavoro per verificare il possesso delle competenze, attraverso un’intervista informale, e inserimento in un database organizzato per profili e territori;

3. la Fondazione studi veicolerà le candidature lavorative alla rete dei consulenti del lavoro, che potranno incrociare i profili con i fabbisogni professionali delle aziende clienti.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Orario di lavoro: riflessi in busta paga