10 Marzo 2022

Emersione dei rapporti di lavoro: priorità ai cittadini ucraini

di Redazione Scarica in PDF

L’INL, con nota n. 1521 dell’8 marzo 2022, ha raccomandato ai propri uffici territoriali, relativamente alle residue pratiche di emersione dei rapporti di lavoro, di assicurare priorità a quelle riferite a cittadine/i di nazionalità ucraina, anche al fine di agevolarne la mobilità territoriale e le eventuali ricongiunzioni familiari.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Best in class